Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Sommario

Siero liftante B8X di Alma Briosa: il nuovo botox-like naturale

Sommario

Siero liftante B8X di Alma Briosa


Oggi ti parlo del siero liftante B8X, un prodotto che ho potuto provare in anteprima grazie alla fiducia accordatami dall’azienda Alma Briosa.

Devo ammettere che ci speravo davvero in questa collaborazione perché il prodotto sembra fatto apposta per la mia pelle.
In ogni caso l’avrei comprato comunque per provarlo e parlarvene perché le premesse mi incuriosivano non poco.

Ma prima di parlarti di questa novità ti voglio raccontare del mio rapporto con Alma Briosa, iniziato tanti anni fa quando facevo parte del redivivo blog ‘Le blogger siamo noi‘.
Nel lontano 2018 il blog ricevette un invito per partecipare alla presentazione del nuovo prodotto della linea Maya che si teneva a Bologna.

Purtroppo nessuna delle mie ‘colleghe’ poteva essere presente, io però ero in zona per visitare il Sana e quindi sono stata incaricata di partecipare!

Ed é in quel frangente che sono stata rapita dalla gentilezza a dalla professionalità di tutto lo staff di Alma Briosa.
Non solo mi hanno accolta con simpatia ma anche dato un omaggio sia per LBSN che per me, nonostante il mio giovanissimo ‘Oltre le apparenze’ fosse del tutto sconosciuto. (aveva addirittura un altro nome).

Ho ritrovato questo approccio amichevole anche in questa collaborazione.
È raro trovare brand così attenti e meticolosi nella scelta degli ‘ambassador’ e nell’organizzazione del lancio di nuovi prodotti.

ALMA BRIOSA

logo alma briosa

Alma Briosa è un marchio che non ha bisogno di presentazioni.
Il suo nome significa ‘anima gioiosa’ e si riferisce sia al fatto che i prodotti vengono creati con gioia, ma anche che rendono felici chi li usa.

Anche il logo, simboleggiante delle braccia che si aprono al sole, rappresenta l’accoglienza di ciò che la natura dona con amore.

Alma Briosa è una azienda Italiana fondata nel 2010 a Como e fin da subito sceglie di creare cosmetici efficaci ma con ingredienti naturali e biologici.

Per i suoi prodotti si ispira a tradizioni antiche provenienti da tutto il mondo, famosa per questo è la sua linea Maya, un progetto etico del quale ti ho già raccontato.

L’azienda va proprio a scoprire, studiare e inserire nelle sue formule, ingredienti vegetali provenienti da altre culture e altri paesi.
Con le sostanze attive ricavate da questi vegetali, Alma Briosa realizza prodotti moderni ed efficaci per la cura di ogni tipo di pelle.


Tutti i cosmetici Alma Briosa sono 100% Made in Italy, certificati biologici e sicuri per tutti i tipi di pelle.
Sono inoltre nickel tested, dermatologicamente testati e ipoallergenici.

L’azienda si impegna a non utilizzare sostanze tossiche o pericolose, come parabeni, petrolati e siliconi, inoltre vengono utilizzati solo conservanti naturali o di grado alimentare.

La naturalità dei prodotti è garantita dalla certificazione AutoCert bIOnaturale
La linea Wonder4Skin invece ha anche la certificazione NATRUE, che attesta l’alta percentuale di ingredienti biologici.

B8X: IL SIERO LIFTANTE CON EFFETTO BOTOX-LIKE

Siero liftante B8X di Alma Briosa


B8X è l’ultima novità fatta uscire da Alma Briosa, un siero viso antiage formulato con acmella oleracea, estratti di alghe e pantenolo.

Il nome stesso del prodotto è un gioco di parole che fa capire qual’è l’effetto che si vuole raggiungere: B otto x = Botox.
Un effetto rimpolpante, liftante e riempitivo ottenuto solo con ingredienti vegetali e non con la tossina botulinica tipica del trattamento conosciuto genericamente come Botox.

Il siero va usato come un vero e proprio trattamento di 28 giorni e il ciclo può essere ripetuto ogni volta che se ne sente il bisogno.

L’azienda consiglia di utilizzalo alla sera per approfittare del naturale processo di rigenerazione della pelle durante il sonno.
Ciò non toglie che per pelli particolarmente segnate, mature o secche, l’applicazione può venire fatta anche al mattino.

Il siero liftante B8X può essere usato dopo la detersione, sia come unico prodotto al posto della crema sia in combinazione con altri cosmetici.

COME SI PRESENTA

Siero liftante B8X di Alma Briosa


Il siero liftante B8X di Alma Briosa si presenta racchiuso in una scatolina di cartone riciclabile con una grafica accattivante che usa l’oro, il bianco e il violetto come colori predominanti.
In flacone in plastica con erogatore airless è disponibile in due taglie, da 30 o da 10 ml.
La differenza tra i due formati è solo la quantità di prodotto e la grandezza del flacone.

Il siero è bianco, simile a una crema fluida, ha un profumo delicatissimo vegetale ma sparisce subito.
E’ pratico e veloce da usare perché si assorbe immediatamente e, se usato al mattino, è un ottima base trucco.

COSA CONTIENE

INCIAqua**, Caprylic/capric triglyceride**, Glycerin**, Cetyl alcohol**, Cetearyl alcohol**, Sodium cetearyl sulfate**, Acmella oleracea extract**, Parfum, Pullulan**, Glucose**, Sorbitol**, Sodium glutamate**, Limonene**, Hexyl cinnamal**, Algae extract**, Urea**, Glycine**, Hydrolyzed wheat protein**, Lactic acid**, Sodium PCA**, Citral**, Panthenol**, Benzyl alcohol, Ethylhexylglycerin**.*come dimostrano studi scientifici in vivo ed in vitro ** ingrediente di origine vegetale / naturale


La vera forza di B8X risiede nella sua formulazione unica, ricca di ingredienti attivi naturali dalle proprietà straordinarie, primo tra tutti lo spilantolo estratto dall’Acmella Oleracea.

ACMELLA OLERACEA E SPILANTOLO

acmella oleracea


L’Acmella oleracea è originaria delle regioni tropicali del Sud America e dell’Africa.
E’ una pianta dalle innumerevoli proprietà benefiche ed è usata e apprezzata sia in medicina tradizionale che in cosmetica moderna.

L’Acmella oleracea contiene lo spilantolo, il principale responsabile degli effetti benefici della pianta.
In medicina questa sostanza viene usata per le sue proprietà antinfiammatorie, analgesiche e antimicrobiche.

Studi scientifici hanno dimostrato che lo spilantolo inibisce la produzione di prostaglandine, mediatori dell’infiammazione, e riduce la sensibilità dei recettori del dolore.

In cosmetica, l’Acmella oleracea è nota per il suo effetto “botox-like” grazie allo spilantolo che agisce a livello neuromuscolare.
In questo modo riduce le microcontrazioni muscolari del viso responsabili della formazione delle rughe.
Inoltre è stato appurato, tramite screening cutanei, che lo spilantolo possiede una elevata tollerabilità cutanea non avendo alcun potenziale irritante.
Questo lo rende un potente attivo antiage adatto ad ogni tipo di pelle, anche la più reattiva o delicata.
I prodotti che contengono acmella oleracea sono utilizzabili anche in gravidanza o nel periodo di allattamento.

Uno studio pubblicato sul “International Journal of Cosmetic Science” ha dimostrato che una crema contenente estratto di Acmella oleracea ha ridotto significativamente la profondità delle rughe del contorno occhi in sole 4 settimane.

L’Acmella oleracea rappresenta quindi un ingrediente prezioso per la cura della pelle matura grazie alla sua capacità di ridurre le rughe e migliorarne l’elasticità.
Ma la ricerca scientifica continua a esplorare le potenzialità di questa pianta, aprendo nuove prospettive per lo sviluppo di prodotti cosmetici innovativi.

Siero liftante B8X di Alma Briosa

CURIOSITA’

Acmella oleracea e il suo magico spilantolo hanno conquistato il cuore (e la pelle!) di tantissim* VIP che hanno preferito abbandonare il botulino.
Da Leonardo DiCaprio, con quel suo sorriso smagliante a Michelle Obama, sempre impeccabile, passando per Carla Bruni, dal fascino glamour, tutti sono diventati fan di questa pianta miracolosa.
Quindi “botox-like” naturale, uno, botulino, zero!

ALTRI INGREDIENTI

Il siero liftante B8X di Alma Briosa contiene anche altri ingredienti importantissimi per la cura e il trattamento della pelle matura:

  • Il Pullulano: Un polisaccaride naturale derivato dal fungo Auerobasidum, crea un film sottile e traspirante sulla pelle, proteggendola dalla disidratazione e dagli agenti esterni. Stimola la produzione di collagene e dona compattezza alla pelle.
  • Estratto di alghe marine: Ottenuto da varie specie di alghe marine è un mix di polisaccaridi, cioè zuccheri complessi, in grado di trattenere l’umidità all’interno delle cellule. Hanno ovviamente un’azione idratante e igroscopica mantenendo la pelle morbida e idratata. Questo estratto è ideale anche per chi ha problemi di tiroide perché non contiene iodio.
  • La Glicina: Componente essenziale del collagene e l’amminoacido più presente nel fattore naturale di idratazione (NMF) della pelle. Ha proprietà idratanti, umettanti e condizionanti, in più, la sua azione antiossidante e rigenerante combatte i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo.
  • Le proteine idrolizzate del frumento: Hanno la capacità di idratare, riparare e proteggere la pelle. Ricche di aminoacidi, penetrano in profondità, rinforzando la struttura cutanea e capillare. Inoltre, formano una barriera protettiva che previene la disidratazione e dona morbidezza ed elasticità.
  • Il Sodium PCA: E’ utilizzato per la sua capacità di attrarre e trattenere l’umidità, migliorando l’idratazione e l’elasticità cutanea. Per questo è considerato un efficace antiage.
  • Il Pantenolo (Vit. B5): Le sue proprietà lenitive e idratanti favoriscono la rigenerazione cellulare, mantenendo la pelle morbida, elastica e luminosa. Ha una azione antinfiammatoria quindi calma le irritazioni e riduce i rossori

COSA NE PENSO

Prima di dirti le mie impressioni su questo siero, mi sembra giusto illustrarti le mie modalità di utilizzo.
Comincio col dirti che in realtà sto ancora usando il siero ma ho scritto la recensione al termine delle 4 settimane consigliate da Alma Briosa.

Ho applicato il siero ogni giorno, mattino e sera, per 28 giorni. La quantità usata è stata un pump e mezzo per ogni applicazione.
Con questo metodo il flacone da 30 ml non è sufficiente per l’intero trattamento e quindi ho dovuto ricorrere al flacone da 10 ml.
E’ per questo che ti ho detto che sto continuando ad usare il siero, non si butta via niente qui!

La mia routine comprende detersione (eventuale struccaggio), applicazione del siero e successivamente applicazione di una crema.
Attenzione la crema non l’ho usata sempre ma solo in alcuni giorni nei quali la mia pelle era particolarmente disidratata.
Non ho applicato niente altro se non la protezione solare di giorno solo se dovevo uscire.

Siero liftante B8X di Alma Briosa

APPLICAZIONE

Mi piace molto l’applicazione perché è veloce, non c’è bisogno di starci troppo su perché non lascia scia bianca.
Io comunque mi soffermo a massaggiare un po’ il viso ma se hai fretta non serve, tranquilla!

Mi piace la sua texture fluida ma che non cola, e mi piace come lascia sulla pelle, morbida e vellutata.
Forse avrei preferito avesse un profumo più ‘grazioso’ perché pur avendo una fragranza delicata non mi piace tantissimo. Sono gusti personali però.

RESA

B8X siero liftante di alma briosa prima e dopo


Paradossalmente l’effetto maggiore l’ho avuto nei primi dieci giorni, come si può vedere anche dalle foto.
Soprattutto nella zona delle guance ho notato la pelle più ‘gonfia’, tesa, turgida.

Dopo tre settimane, la pelle delle guance è rimasta bella tesa e l’ovale si è ridefinito.
Sulle rughe più profonde non ho notato grossi miglioramenti ma i segni di espressione si sono decisamente alleggeriti.

Alla fine del trattamento ho notato che le rughe sulla fronte dono molto meno evidenti, stessa cosa per le rughe intorno agli occhi.
Mi sono resa conto che il correttore non mi segna più come prima rendendo esteticamente ‘meno pesante’ la zona perioculare.

Dalle foto comparative puoi vedere che sono comparsi sulla pelle alcuni brufoletti, non è colpa di B8X bensì sono sfoghi ormonali dovuti alla menopausa.
Anche perché ho temporaneamente sospeso il peeling enzimatico che stavo usando settimanalmente non volendo interferire con la prova del siero, e si nota… purtroppo!

CONSIDERAZIONI FINALI

Siero liftante B8X di Alma Briosa


Per quel che mi riguarda considero il siero liftante B8X di Alma Briosa un prodotto valido, sicuramente da usare come trattamento ogni due o tre mesi.
Magari usandolo solo la sera come consigliato dal brand e preferendo una crema con altri attivi per il giorno.

Ringrazio ancora il brand che mi ha permesso di provare questo siero e parlartene onestamente.

Ora che ti ho raccontato la mia esperienza, cosa ne pensi di questo siero liftante B8X? Lo proveresti? Hai già usato i prodotti di Alma Briosa?
Condividi la tua esperienza nei commenti qui sotto!
E non dimenticare di seguirmi sui miei social e di iscriverti alla newsletter per rimanere sempre aggiornata sulle ultime novità beauty!

Condividi

Picture of Cristina

Cristina

Copywriter con quasi dieci anni di esperienza in articoli su bellezza, moda e lifestyle. Negli ultimi anni mi sono appassionata agli argomenti che riguardano le persone over 50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI

Translate »