Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Riquadro nero e sfondo beige

Sommario

Invitati a un matrimonio spendendo poco? Si può fare!

Sommario

E’ arrivato giugno e, puntuale come la neve a dicembre, mi è stato recapitato un invito a partecipare a un matrimonio!

Invitati a un matrimonio spendendo poco


Lo ammetto senza vergogna, io amo i matrimoni ma, tra regali, vestiti da cerimonia e viaggi, il conto in banca ne risente visibilmente.
Soprattutto se, come nel mio caso, il matrimonio capita in un momento economicamente difficile.

Ma niente panico, ho tirato fuori il mio spirito di iniziativa e di organizzazione per poter festeggiare gli sposi senza dover vendere un rene.
Quindi ecco i miei trucchi da invitata ‘al verde’ (testati positivamente) per risparmiare e divertirsi alla grande!

Il look giusto senza spendere troppo

Invitati a un matrimonio spendendo poco

Outfit per tutte le tasche

  • Riciclo creativo: Ormai riciclare i vestiti per le grandi occasioni non è più una vergogna, lo fanno anche i reali!
    Quindi, tira fuori dall’armadio quel vestito che non metti da tempo e dagli una nuova vita. Abbinalo a nuovi accessori, aggiungi una cintura o una giacca diversa e voilà, un outfit nuovo di zecca!
  • Outlet e vintage: Nei negozi dell’usato a volte si trovano veri e propri tesori, abiti vintage di marchi importanti che ti faranno fare un figurone. Gli outlet sono una miniera d’oro per trovare abiti eleganti e pezzi unici a prezzi stracciati. Io stessa ho comprato questa stupenda tuta ad un outlet e si è fatta più di un matrimonio! Quindi, coraggio e comincia a spulciare per tempo tutti questi negozi alla ricerca del outfit perfetto.
  • Noleggia l’abito: Se il matrimonio ha un dress code imposto o è particolarmente solenne, avrai bisogno di un abito formale che, probabilmente, non userai in nessun altra occasione. A questo punto il noleggio è l’opzione sempre più diffusa e conveniente.
  • Abito in prestito: Perché non farti prestare un abito da una amica che porta la tua taglia? Con la promessa di restituirglielo fresco di tintoria, sono sicura che nessuna ti dirà di no. Ma stai attenta a cani, bambini e champagne!

Bellezza fai-da-te

  • Trucco e parrucco: Anche se è molto piacevole farsi belle per un avvenimento speciale, non è sempre necessario andare dal parrucchiere o dall’estetista. Esercitati a creare qualche acconciatura particolare con i tutorial online, stessa cosa puoi fare con il make-up. Magari hai qualche amica o conoscente che può aiutarti, sarà facile sdebitarsi e tu sarai perfetta. Una volta a me è capitato di truccare anche una sposina alla quale tremavano le mani per l’emozione, per fortuna avevo fatto molta pratica su di me e me la sono cavata abbastanza bene.
  • Manicure: Se non fai abitualmente il semipermanente devi avere comunque mani impeccabili. Ritagliati una serata libera, munisciti di kit per manicure e, se non ti senti molto sicura della tua mano ferma acquista uno smalto trasparente o di un colore neutro. Si vedranno meno le sbavature ma avrai comunque mani presentabili. Anche in questo caso segui qualche tutorial o fatti aiutare da qualcuno.

Viaggio e alloggio senza spendere una fortuna

Invitati a un matrimonio spendendo poco


Se il matrimonio è fuori città dovrai pensare al viaggio e al pernottamento. Di solito gli sposi si offrono di pagare le spese ma se non ti senti a tuo agio ad accettare hai altre alternative poco costose.

Puoi viaggiare scegliendo le opzioni più economiche come il carpooling, i pullman ma anche i treni, se approfitti degli sconti. Monitora continuamente i siti dei trasporti per cogliere l’occasione al volo.
Considera anche di viaggiare insieme ad altri invitati che partono dalla tua stessa città, potrete condividere le spese e magari fare nuove conoscenze.

Per quel che riguarda l’alloggio, l’alternativa all’hotel costoso c’è sempre: un ostello, un bed & breakfast o un affittacamere.
Anche in questo caso, se hai confidenza con qualche altr* invitat* puoi condividere alloggio e spesa.

Invitati a un matrimonio spendendo poco


Se invece hai un parente/amico che abita nei dintorni, chiedi se puoi essere ospitato per la notte. Approfitterai anche per passare del tempo con qualcuno che magari non vedevi da molto.

Regali originali e convenienti

  • Lista nozze: Se gli sposi hanno creato una lista nozze, scegli un dono che rientra nel tuo budget. Però affrettati perché gli oggetti meno costosi sono i primi ad essere prenotati.
    Nel caso invece la lista sia stata fatta in una agenzia viaggi, regala la somma che sai che puoi permetterti, non sentirti in dovere di spendere più di quanto ti è possibile. Gli sposi intelligenti non basano la loro amicizia sul valore del regalo.
  • Regali fai da te: Se hai un talento creativo, mettilo a frutto! Un quadro dipinto a mano, una poesia scritta apposta per gli sposi o un mobile antico restaurato da te, per la casa o il giardino, saranno regali unici e apprezzati.
  • Regali di gruppo: Se fai parte di un gruppo di amici unite le forze per acquistare un regalo più importante. Conoscendo bene i gusti degli sposi e impegnando una somma modesta per persona, si possono fare dei regali significativi senza gravare sul singolo portafoglio.
Invitati a un matrimonio spendendo poco

Qualche consiglio per la festa

Essere il perfetto invitato non significa avere l’abito più costoso o fare il regalo più prezioso bensì condividere la felicità degli sposi con allegria.

Per questo il modo migliore per divertirsi a un matrimonio è partecipare attivamente ai festeggiamenti.
Balla, socializza e goditi la compagnia degli altri invitati.

Se hai un talento particolare, come suonare uno strumento o fare il DJ, mettilo a disposizione degli sposi per animare la festa.
Invece, se ti senti a tuo agio con i bambini, improvvisati animatrice e dedica un po’ di tempo a loro per distrarli e non farli annoiare.

Invitati a un matrimonio spendendo poco


Nel caso il matrimonio sia informale, chiedi agli sposi se puoi portare qualcosa, come una torta fatta in casa, una bottiglia di vino o degli stuzzichini. Sono sicura che ne saranno entusiasti.

Considerazioni finali

Partecipare a un matrimonio spendendo poco e divertendosi è possibile, basta un po’ di ingegno e organizzazione!
Con questi consigli, potrai goderti la festa senza preoccuparti del conto in banca.
Condividi questo articolo con i tuoi amici e raccontami nei commenti le tue strategie per risparmiare sui matrimoni.

Condividi

Picture of Cristina

Cristina

Copywriter con quasi dieci anni di esperienza in articoli su bellezza, moda e lifestyle. Negli ultimi anni mi sono appassionata agli argomenti che riguardano le persone over 50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI