Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Riquadro nero e sfondo beige

Sommario

Quad goals di Morphe 2, le palette compatte più trendy

Sommario

Quad goals di Morphe 2

Quante volte ti sarà capitato di fare una vacanza di pochi giorni e di voler portarti via il minimo indispensabile? O magari dover viaggiare in aereo e portarti solo il bagaglio a mano?
Queste mini palette Quad Goals di Morphe2 ti risolvono quasi del tutto il problema make-up infatti con l’aggiunta di un fondotinta e un mascara sei apposto.
Tra l’altro sono talmente piccole che puoi portartene via anche più di una così da creare dei look più articolati.

In questo articolo ti mostro le due palette che possiedo e che ho metto nel beauty ogni volta che viaggio e voglio tenermi leggera.

TUTTE LE QUAD GOALS DI MORPHE 2

Quad goals di Morphe 2


Le Quad Goals di Morphe2 sono delle multi palette a cofanetto cilindrico, ogni quad contiene 4 cialde unite tra loro in modo da potersi richiudere una sull’altra.
Hanno anche un pratico specchietto e un packaging compatto e minimal in plastica robusta, il peso totale delle polveri è di 10,5 gr.

shade

Le multi palette sono disponibili in 5 combinazioni:

  • Oh-So Nudie, dalle tonalità nude e perla.
  • Pink Please, con varie declinazioni di rosa.
  • Violet Vibes, che va dal tenue lilla all’intensa ametista.
  • Fresh Peach, dai colori primaverili tendenti al pescato.
  • Stay Golden, dai toni oro, bronzo e con tanti glitter.


Tutte le cialde in polvere sono molto burrose e morbide, gli ombretti danno il meglio se stesi col polpastrello.
I blush non sono iper pigmentati ma si stendono facilmente senza fare macchia e durano a lungo.

Per quel che riguarda i gloss, sono pur sempre prodotti cremosi e luccicanti che tendono a stamparsi ovunque.
Non sono troppo appiccicosi ma hanno una texture piuttosto spessa e quando svaniscono non lasciano alcun colore sulle labbra.

LA FRESH PEACH

fresh peach morphe 2


Ero molto combattuta se prendere questa Quad Goal oppure la Pink Please, ciò che mi ha fatto decidere per la Fresh Peach è il blush e l’ombretto.
Devo dire che mi sono accorta subito che ho fatto la scelta giusta infatti queste due cialde da sole risolvono un make-up dell’ultimo momento.

Mi è bastata una riga di eyeliner, un tocco di mascara e una matita labbra, indispensabile per arginare il gloss, per creare un trucco easy and go.

Quad goals di Morphe 2

I COLORI – QUAD GOALS DI MORPHE 2 FRESH PEACH

Quad goals di Morphe 2


E queste sono le cialde, te le mostro anche swatchate così di fai un idea dell’intensità del colore:

  • Peach swirl è un ombretto beige chiaro freddo e molto luminoso. Perfetto su tutta la palpebra ma anche come punto luce o come illuminante sugli zigomi, in questo caso bisogna andare con mano leggera.
  • Papaya è un blush meraviglioso! Color corallo tendente al rosa, la polvere è molto sottile e si stende facilmente senza creare macchia.
  • Coral, un gloss che davvero è color corallo, sulle labbra è semitrasparente e, nel mio caso, ha lasciato intravvedere il colore della lip pencil. Da alle labbra un bell’effetto luminoso e gelloso.
  • Sorbet è un illuminante in crema bello ma poco appariscente, da solo è discreto ed è perfetto per il giorno ma per dare l’effetto ‘sbam’ come piace a me l’ho dovuto fissare con un illuminante in polvere.

Quad goals di Morphe 2
fresh peach Morphe 2


Questo è solo uno dei look che ho fatto con questa Quad Goals di Morphe 2.
In altre occasioni ho usato l’ombretto come illuminante e, con un rossetto matt dal colore più deciso, ho applicato l’illuminante in crema al centro delle labbra per dare loro un po’ di luce.

LA STAY GOLDEN

stay golden Morphe 2


La Stay Golden l’ho presa perché l’ho immaginata come protagonista delle serate ‘mondane’ grazie all’ombretto color oro e l’illuminante glitterato.
Però stavolta non è andata come pensavo infatti l’ultima strepitosa cialda è esattamente quel che sembra: un ‘ammasso di glitteroni’.
E quando dico glitteroni intendo proprio dei pezzi da due millimetri che, tra l’altro, non rimangono dove li applichi ma cadono su ciglia, guancia, viso e vestiti.

Dopo aver completato il make-up che vedi più sotto, ho passato cinque minuti a togliere con lo scotch i glitter disseminati ovunque.
A questo punto credo che per poterli utilizzare al meglio hanno bisogno della colla apposita che però nella palette non c’è. Peccato!

Quad goals di Morphe 2

I COLORI – QUAD GOALS DI MORPHE 2 STAY GOLDEN

Quad goals di Morphe 2


Eccole le cialde che mi hanno conquistata al primo sguardo:

  • Sunbeams è un ombretto color oro caldo, super luminoso che da solo è sufficiente a illuminare lo sguardo.
  • Rich Rose, un blush che ha un rosa desaturato e caldo che riscalda il viso. Anche lui è facile da applicare senza fare macchia.
  • Caramel è un gloss che sembra davvero una mou al caramello, è denso e lascia un bel colore caldo sulle labbra. Peccato che si stampa ovunque, del resto è un gloss!
  • Sparkles è un illuminante? un ombretto? niente di tutto ciò. E’ una cialda di glitter pressati senza base colore da usare per decorare viso e decolleté. Con l’aiuto di una colla specifica ovviamente.

Quad goals di Morphe 2
stay golden Morphe 2


Eccolo il look, devo dire che se il gloss fosse più resistente lo userei di più perché il colore è stupendo.
Sparkles l’ho usato sulle palpebre, si vede poco perché nel lasso di tempo che mi sono pettinata e messa gli orecchini era già disperso su guance e ciglia.

Il blush è davvero bellissimo e lo sto usando anche da solo, peccato non avere un illuminante vero da mettere sugli zigomi per completare questo make-up.

CONSIDERAZIONI FINALI

Queste Quad Goals di Morphe 2 mi piacciono e ne comprerei altre se non fosse che i gloss per me sono inutilizzabili.
Se poi mi capita di trovare un altra cialda simile a Sparkles che non posso usare, il gioco non vale la candela.
In ogni caso ho apprezzato molto la lunga durata di ombretti e blush, la luminosità di Peach Swirl e il colore del gloss Caramel.

E vuoi sapere la cosa positiva che mi ha convinta a prenderne due? Costano poco! Sul sito di Morphe meno di 13 € l’una mentre da Douglas vengono 19 €.

Fammi sapere se conosci queste palette e se ne hai comprata anche tu una o più di una.
Aspetto di sapere qual’è la tua preferita e cosa ne pensi di quelle che ti ho mostrato.
Ti invito ad andare anche sui social dove ho messo foto e video di queste palette compatte.

Condividi

Picture of Cristina

Cristina

Copywriter con quasi dieci anni di esperienza in articoli su bellezza, moda e lifestyle. Negli ultimi anni mi sono appassionata agli argomenti che riguardano le persone over 50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI