Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Riquadro nero e sfondo beige

Sommario

Sana 2023 – Reportage e opinioni sulla fiera

Sommario

SANA 2023


Nonostante le premesse non fossero positive, non mi sarei persa il Sana 2023 per niente al mondo.
Infatti giovedì 7 settembre, munita di tutti i miei attrezzi da blogger, badge, scarpe comode e lista alla mano, ho attraversato il piazzale della fiera di Bologna.

E già ho captato qualcosa che non andava, in confronto agli altri anni era desolatamente vuoto e anche il corridoio che porta ai tornelli lo era.

All’interno ho avuto la sorpresa di ritrovare l’esposizione delle novità Sana nel centro servizi. Negli anni passati era stato relegato in zone poco comode e spesso era bypassato dai visitatori.
Solo lì ho trovato finalmente un po’ di gente e mi sono rincuorata vedendo che le news suscitavano un discreto interesse.

Ho rimandato quindi la visita e mi sono diretta verso i padiglioni 21 e 22 dedicati al beauty e al lifestyle.

SANA 2023


La 35esima edizione del Sana si è svolta dal 7 al 10 settembre 2023 all’interno del complesso fieristico di Bologna.
Quest’anno occupava quattro padiglioni più il centro servizi dove è stata allestita l’esposizione delle Novità.

Come ogni anno gli espositori sono stati divisi in tre tematiche, care and beauty, green lifestyle e organic food. Il bonus ormai presente ogni anno era il corner dedicato al Sanatech.

All’interno di uno dei padiglioni dedicati al beauty, c’era la zona convegni e l’esposizione ‘La via delle erbe’ della quale ti metto un video a fine articolo.

Ma il Sana 2023 è stato travolto, prima ancora di cominciare, da molte polemiche e indignazione tra i consumatori e i visitatori abituali.

Infatti coloro che organizzano il SANA e cioè BolognaFiere in collaborazione con AssoBio, FederBio e Cosmetica Italia, hanno deciso di dare una svolta importante alla manifestazione cominciando proprio dall’edizione del 2023.

Hanno fatto diventare il Sana un evento B2B, cioè una manifestazione riservata unicamente ad un pubblico di professionisti e buyers. (comunicato stampa 2022)

Nonostante le lamentele ricevute sui canali social, Facebook per primo, il comunicato stampa del 2023 ha ribadito questa svolta senza chiarire però se privati e consumatori potevano comunque visitare la fiera.

Sui social c’è stata una mezza rivoluzione, consumatori e visitatori hanno chiesto in massa chiarimenti fino a che, forse pressati dall’opinione pubblica, gli organizzatori hanno chiarito la diatriba.
Hanno specificato che la fiera sarebbe stata aperta a chiunque volesse visitarla previo pagamento di un biglietto dall’incredibile cifra di 35,00€.
Questo ha portato ad un ulteriore malcontento che è sfociato con l’accusa di voler lucrare sui consumatori finali dei prodotti esposti.

Alla fine, è stata messa una pezza dall’organizzazione dando la possibilità di entrare in fiera alla domenica col biglietto dal costo ridotto a 15,00€.

L’ultima comunicazione social del Sana è stata per ribadire che l’evento rimaneva orientato a prediligere gli scambi B2B ma non era precluso al pubblico.

Le informazioni su questa ‘telenovela’ le ho prese seguendo assiduamente i profili social del Sana, i comunicati stampa e rapportandomi con le persone che abitualmente visitano la fiera.

Fortunatamente io, al momento dello scoppio della polemica, avevo già richiesto e ricevuto l’accredito press.

COSA NE PENSO

Io credo che la polemica sia nata perchè c’è stata una comunicazione errata da parte del Sana e poi ritardi nel dare chiarimenti e informazioni.
La voce forte che molte persone hanno fatto sentire per difendere il diritto a visitare la fiera del biologico, è il sintomo che c’è la voglia di percorrere la via dell’ecosostenibilità.

Inoltre, in questo momento dove è importante sensibilizzare le persone verso un modo di vivere più ecologico, sostenibile e naturale, questa fiera era un punto di riferimento.
Stravolgendone lo scopo si sono messi gli interessi economici davanti alla finalità stessa della fiera che oltre a mostrare e vendere prodotti ha anche una funzione di divulgazione.

Io stessa, dopo aver visitato il Sana, ho portato degli ‘eco’ cambiamenti nella mia quotidianità ispirandomi a prodotti e informazioni aquisiti in fiera.

Ed è per questo che mi auguro che ci sia una inversione di rotta per riportare il Sana a quello che è sempre stata, un momento di conoscenza, scoperta e acquisizione di idee e prodotti green.

Finisco col dire che, confrontando i numeri dei comunicati stampa, questa edizione è paragonabile a quella del 2020 che, ti ricordo, era stata fatta in periodo post lock down con tutte le restrizioni per il Covid.

L’ALTRO PUNTO DI VISTA

Fino ad ora ho parlato dal punto di vista dei visitatori e consumatori ma i titolari dei brand cosa ne pensano?
Hanno aumentato il loro giro d’affari con questa nuova versione del Sana?

Da quel che ho visto, le interazioni B2B sono state simili a quelle degli anni passati ma ovviamente non posso parlare in prima persona.
Per una questione puramente di etica e privacy non posso chiedere ai diretti interessati e mi baso solo sul comunicato stampa del Sana a fine fiera.

Sembra che tutti i partecipanti siano rimasti soddisfatti dalla presenza di buyers qualificati che hanno contribuito ad allargare il giro di affari dei brand che esponevano.

E se lo dice il Sana…

I BRAND PRESENTI AL SANA 2023

Direi che è ora di abbandonare queste polemiche per rivolgere l’attenzione a cose molto più importanti e cioè i brand presenti al Sana 2023.

Non ti parlerò di tutti gli espositori presenti ma solo di quelli che ho visitato e con i quali ho parlato.

OFFICINA DEI SAPONI

officina dei saponi sana 2023


Il primo stand che sono andata a visitare è stato quello di Officina dei saponi per poter riabbracciare Valentina.
Al Sana 2023 ha portato la sua ultima fatica, la linea uomo per la cura della barba e del viso a base di cheratine di canapa.
La linea si compone da shampoo e sapone solidi, da un siero post rasatura e dall’olio per barba.

officina dei saponi sana 2023


In anteprima assoluta Officina dei Saponi ha portato anche due novità ancora non in commercio.
Si tratta di deodoranti solidi in tre profumazioni e delle creme corpo solide anch’esse con tre diverse fragranze.
In attesa dei packaging tutti i prodotti sono stati esposti al pubblico per poterli odorare e toccare e io sono stata tra le fortunate a riceverli in anteprima per provarli e in seguito recensirli.

officina dei saponi sana 2023


Allo stand di Officina dei saponi si respira sempre un aria allegra e amichevole tanto che spesso è zona di raduno di blogger & Co.
Qui infatti puoi vedermi con Valentina, Jenny(@maremmabio), Virginia (@consigli_veri_) e Stefania (@colorsandbioblog).

officina dei saponi sana 2023

OFFICINA NATURAE

officina naturae sana 2023


Officina naturae ha creato hype tutta la settimana precedente al Sana 2023 con degli spoiler sulle novità che avrebbe lanciato in fiera.
Il fatto che si trattasse di prodotti per capelli era palese infatti hanno portato tre nuove referenze della linea On You dedicate ai capelli ricci.

Ha poi presentato due prodotti di styling, i cristalli liquidi e il termoprotettore.

officina naturae sana 2023


Le altre novità portate al Sana 2023 riguardano i cofanetti natalizi, il primo contiene tre tipi di crema corpo in travel size, il secondo è un cofanetto dedicato alla cura del corpo con due solidi, doccia shampoo e burro corpo.

officina naturae sana 2023


Le altre novità riguardano la pulizia della casa con il nuovo solido per i piatti Arancino che va a fare compagnia a Pino.
Ed è anche arrivato il solido sgrassatore universale, una novità attesa da molt*.

LA SAPONARIA

la saponaria sana 2023


Anche il team di La Saponaria ha fatto degli spoiler durante il pre Sana 2023 e in questo caso è stato più difficile capire i prodotti che avrebbero portato.

La prima novità sono tre cosmetici per i capelli con attivi vegetali, uno con acidi della frutta, uno con cheratina vegetale e l’ultimo con silicone vegetale.
Tutti i prodotti sono studiati per rendere i capelli lucidi, forti e setosi.

la saponaria sana 2023


Hanno portato poi due prodotti struccanti da usare da soli o per la doppia detersione.
Il primo è un olio gel struccante e il secondo un’acqua micellare presente sia già pronta che in polvere da reidratare.

Altra novità interessante è una crema per le mani che non punta solo a idratare ma anche a rinforzare le unghie grazie alla fito cheratina.

Il corner dedicato ai regali natalizi era pieno di kit con varie combinazioni di prodotti, packaging e gadget tutti pucciosissimi.

BIOSNAIL

bio snail sana 2023


Ed eccola la chiocciolona di Bio Snail che rivedo ogni anno con piacere, e non solo lei, anche tutto lo staff del brand.

Bio Snail ha portato al Sana 2023 la meravigliosa Essential mousse che oltre a detergere, strucca, purifica e idrata intensamente la pelle.
Ho provato la texture ed è stupendamente soffice però quando la schiuma comincia a smontarsi il prodotto diventa una crema morbida da massaggiare sul viso come fosse un latte.

Se mi conosci bene sai che adoro le mousse e che questa sarà una che acquisterò in futuro.

bio snail sana 2023


Oltre alla mousse, Bio Snail sta ritoccando la grafica dei pack iniziando con quella del siero skin perfect total body.
Del resto tutti i prodotti del brand hanno un pack elegante e lussuoso che mi piace già tantissimo.

bio snail sana 2023

ETHICAL GRACE

ethical grace sana 2023


Nel 2021 Officina dei saponi ha presentato le maschere solide e adesso è la volta di Ethical Grace.
Il brand torinese ha creato delle maschere solide simili a gessetti colorati ma che, a contatto con la pelle umida, si sciolgono rilasciando le sostanze attive.
Anch’esse vanno sciacquate dopo un periodo di posa e sono di vari tipi per adeguarsi ad ogni tipologia di pelle.

Inizialmente verranno commercializzate in pacchetti già composti contenti tre maschere con attivi differenti ma dedicate allo stesso tipo di pelle.

I ‘gessetti’ si scartano man mano che si utilizzano così da mantenere sempre un involucro in carta che protegge la parte ancora da consumare.

ethical grace sana 2023

ELLETHIC

ellethic sana 2023


Allo stand di Ellethic, oltre a vedere le super novità che ha presentato il brand siciliano, mi sono anche divertita a fare il mio bagnoschiuma personalizzato.

Ma prima di raccontarti del laboratorio, ti illustro i prodotti esposti.
La prima è la ‘granita’, uno scrub corpo a effetto freddo che va ad aggiungersi alle Marmillate che sono state presentate lo scorso anno.
Anche questi scrub hanno dei profumi paradisiaci dedicati alle golose eccellenze siciliane.
Ecco quindi il cioccolato, la mora di gelso o il pompelmo rosa. Tutti talmente profumati che viene voglia di usarli subito.

Altra novità è il duo Baciami dedicato alla cura delle labbra e composto da scrub e lip oil entrambi al sapore di fragola e arancia.

ellethic sana 2023


L’ennesima novità è l’aggiunta di tre profumazioni alla linea Timpa di acque profumate.
Sono fragranze classiche della Sicilia: arancia, limone e mandorla.

laboratorio ellethic


Il labortorio che le ragazze di Ellethic hanno allestito è servito a creare un bagnoschiuma personalizzato prodotto al momento.

Partendo da una base lavante (già preparata perchè ovviamente non era possibile crearla in fiera) e aggiungendo le fragranze e l’acido citrico ogni partecipante ha potuto creare un flaconcino di prodotto customizzato secondo i propri gusti.

Io ho usato tre fragranze, melograno, fico d’india e agrumi. Il risultato è un prodotto dalla profumazione fresca e accattivante con spiccati sentori siciliani.
Onestamente non so se lo userò mai perché ne sono molto orgogliosa e vorrei tenerlo per ricordo ma sapendo che ha un PAO credo che a malincuore finirà nella mia cabina doccia.

ellethic sana 2023

MA-EVA

ma-eva sana 2023


Se mi segui da un po’ sai che ho conociuto Ma-Eva al Sana dell’anno passato e ho avuto il piacere di ricevere in omaggio il loro kit di prodotti in travel size.

Ho usato e recensito i loro meravigliosi prodotti di skincare che sono stati una piacevolissima scoperta.
Vista la positiva esperienza che ho avuto, mi sono chiesta se il brand avesse intenzione di ampliare la linea e infatti al Sana 2023 hanno presentato una sorpresa.

I dischetti struccanti già imbevuti di un detergente delicato e contenuti in una scatolina che riprende i colori del brand.

Anche in questo caso mi è stata regalata una confezione da usare e poi recensire, quindi presto arriverà un articolo dedicato.

APIARIUM

apiarium sana 2023


Apiarium è uno dei brand più ‘profumati’ del mondo dell’ecobio cosmesi, i loro scrub sono famosi proprio per le deliziose fragranze.
L’anno scorso ha presentato la linea al miele che comprendeva anche uno di questi scrub e al Sana 2023 ha portato tre nuovi prodotti per capelli che vanno a completare la linea.

Sono shampoo, balsamo e maschera dall’effetto rivitalizzante e setificante che oltre a rendere belli i capelli regala loro un profumo inconfondibile.

ARTEMIDE LAB

artemide lab sana 2023


Artemide Lab ha portato due novità, la prima è la routine per capelli trattati o con forfora, in versione solida.
Lo shampoo con prebiotico ad effetto riequilibrante e il balsamo con ceramidi a effetto ristrutturante.

artemide lab sana 2023


La seconda sono le divertenti bombe da bagno in versione natalizia, a forma di Babbo Natale, renna e albero decorato.
Le bombe da bagno non sono solo coreografiche, perché frizzano nella vasca, ma anche emollienti ed idratanti grazie all’amido di riso e al burro di cacao.

SENSO NATURALE

senso naturale sana 2023


Oltre a tutta la linea di cosmetici solidi, Senso naturale quest’anno al Sana ha dato risalto ai prodotti meno conosciuti.
Ha riportato, per esempio, le candies che sono bombe da bagno in tante profumazioni golose e fruttate.
Per il Sana 2023 è arrivata la nuova fragranza al prosecco, wow!

senso naturale sana 2023


Il brand ha portato anche la linea Aromessenza, già presente in catalogo, composta da candele di cera di soia ed essenze solide da sciogliere.
Ogni aromessenza è associata ad una emozione o a una sensazione che vuole suscitare come ad esempio Equilibrio o Armonia.
Ma anche Rosso Divino per creare una atmosfera raffinata o Arancia e Cannella per un aria amichevole, rilassante e tonificante.

ZOE’

zoè sana 2023


Zoè quest’anno ha presentato a poche fortunate influences il nuovo prodotto che lancierà tra pochissimo tempo. (Spoiler, è un detergente viso)
Gli altri comuni mortali hanno potuto ammirare allo stand sia le linee già in catalogo che tutti gli attivi puri.

zoè sana 2023


Per quel che riguarda gli Attivi, ogni tipo è un prodotto a se con una formulazione che lo rende unico.
Si passa dalla bava di lumaca vegetale alla vitamina C non fotosensibile, dai peptidi botox-like al Bakuchiol come alternativa al retinolo.
Insomma, ce n’è per ogni tipo di epidermide e al Sana 2023 Zoè ha portato anche il Gua sha da usare per massaggiare la pelle facendo assorbire meglio i prodotti.

MAREMMA OFFICINALIS

maremma officinalis sana 2023


Ho rivisto con piacere Maremma officinalis che avevo conosciuto proprio al Sana 2021 e del quale ho già recensito un prodotto stupendo.

Ho parlato direttamente con la titolare che mi ha confidato di viaggiare controcorrente non abbracciando la politica della novità ad ogni costo.
Infatti al Sana 2023 ha portato la sua intera linea più due prodotti nuovi che però non sono stati creati in occasione della manifestazione ma sono frutto di lunghe sperimentazioni.

maremma officinalis sana 2023


Parlo dei due burri illuminanti viso e corpo proposti nella colorazione alba e tramonto.
Sono delle vere e proprie creme che hanno un effetto idratante, rimpolpante, emolliente e antiossidante.
In più contengono pigmenti minerali e aroma naturale di mango e di pesca.
Il prodotto si assorbe velocemente fondendosi con la pelle lasciando un velo luminoso e cangiante che da un effetto glowy all’incarnato.

GREENATURAL

green naturals sana 2023


A casa di Greenatural è già Natale!
Come ogni anno il brand ha presentato le confezioni regalo che sono sempre molto belle.
All’interno delle scatole di cartone decorate trovano posto prodotti in edizione limitata come crema corpo, shampoo o bagnodoccia.

Anche la nuova linea Lumina presentata al completo al Cosmoprof, ha trovato posto in scatole cilindriche di cartone perfette per fare un regalo.

green natural sana 2023


Una bella iniziativa di Greenatural è il sostegno al progetto di volontariato chiamato Machaka Project di Trameafricane che si occupa dei villaggi poveri in Kenya.
Questo progetto aiuta le comunità a diventare più indipendenti e a migliorare le loro condizioni di vita.
Lo fa costruendo e migliorando case, insegnando alla gente come prendersi cura della loro salute, fornendo istruzione e formazione e aiutando le persone a trovare lavoro.

Greenatural devolve una parte del denaro che guadagna dalle vendite delle “Bag in Box” da 5kg e 10kg per aiutare questa iniziativa che fa la differenza nella vita delle persone in Kenya.

green natural sana 2023

ALLEGRO NATURA

allegro natura sana 2023


Quest’anno Allegro natura ha creato una linea bimbi in collaborazione con la influencer Federica Braidotti.

Sono cinque prodotti formulati specificatamente per le pelli delicate dei neonati e dei bambini ma alcune referenze possono essere usate anche da chi ha la pelle reattiva o sensibile.

Compongono la linea una pasta cambio pannolino, un bagno doccia, una crema corpo, un olio corpo e un olio bagnetto.

Federica Braidotti ha firmato la capsule collection formata da due pochette che contengono due prodotti della linea.

allegro natura sana 2023

SAPONE DI UN TEMPO

sapone di un tempo sana 2023

Quanto è bello questo cesto pieno di pezzi di sapone? si trovava nello stand di Sapone di un tempo.

Come ogni anno sono stata accolta con gentilezza dalla stessa standista della scorsa edizione che mi ha illustrato la novità principale del brand.

sapone di un tempo sana 2023


Il burro scrub presente in tre tipologie che può essere usato sia sul viso che sul corpo ma anche sul cuoio capelluto.

Fa parte della linea Less plastic more beauty, la stessa del detergente corpo che ho già recensito tempo fa.

Le tre tipologie di scrub sono, purificante al cetriolo e anguria, antiossidante agli agrumi e vaniglia e stimolante al cacao e cappuccino.

BIOLU’

biolù sana 2023


Anche Biolù si converte alla cosmesi in polvere e al Sana 2023 ha portato le sue cinque referenze di detergenti in polvere da reidratare.

La bustina da 25 g va diluita in acqua fino a raggiungere i 250 ml di prodotto.
Il liquido poi può essere contenuto nei flaconi di biolù ma anche in contenitori che già abbiamo in casa.

I cinque tipi di prodotto abbracciano tutte le esigenze della detergenza quotidiana.
Ci sono infatti uno shampoo e un balsamo alla calendula bio, un doccia shampoo 2 in 1 all’avena bio, un detergente mani viso corpo alla lavanda e un detergente intimo con PH4 alla malva bio.

biolù sana 2023
biolù sana 2023

RESIBO E ANNABELLE MINERALS

resibo sana 2023


Resibo è un brand polacco che ultimamente vedo spesso alle fiere perché si è lanciato nel mercato italiano.

Prima di parlarti della novità che ha portato in fiera ti mostro le deliziose box regalo contenenti vari prodotti. Sono davvero carine sopratutto per avvicinare qualcuno al mondo dell’eco bio.

resibo sana 2023


Quest’anno Resibo ha portato al Sana 2023 un prodotto ottimo per pelli spente come la mia, infatti ho una mezza idea di acquistarlo.

E’ la crema notte illuminante che però ha un leggero effetto abbronzante per dare alla pelle una luce dorata sana e radiosa.

Annabelle minerals è un brand di make-up ecobio che è stato acquisito da Resibo negli ultimi anni.

resibo annabelle minerals sana 2023


Ha molti prodotti in gamma ma quest’anno in particolare, per seguire la filosofia ecosostenibile, ha presentato i rossetti ricaricabili.
Sono disponibili in sei colorazioni dedicate alla frutta e hanno una colorazione intensa dal finish glossato.
Come già sai ho un particolare interesse per questo tipo di packaging ecologico e credo che proverò un paio di questi rossetti in futuro.

NATURAEQUA

naturaequa sana 2023


Due cose mi hanno colpita di Naturaequa quest’anno, inanzitutto gli accessori per la detersione come i pad e i guantini.
I dischetti vengono cuciti artigianalmente e sono in jersey di cotone e in tessuto di bamboo con certificazione  Oeko Tex 100.

I guanti sono in cotone biologico con bordo di jersey.

naturaequa sana 2023


La seconda novità è il cambio di packaging per il deodorante solido.
L’anno scorso ne avevo acquistato uno che era praticamente inutilizzabile a causa del pack che si ungeva e si sfasciava dopo i primi utilizzi.
Adesso, pur essendorimasto in cartone ecologico è stato modificato ed ha una resistenza maggiore.

FLORINDA

florinda sana 2023


Florinda è un brand che vedo alle fiere ma non ho mai approfondito troppo perché è specializzato in saponi.
Quest’anno però ha portato una linea spettacolare che si chiama ‘Mosaici italiani’ con un pack che rimanda appunto ai mosaici.
La linea è composta da tantissime referenze, saponi, detergenti, creme, profumi ma anche profumatori di ambiente e kit di travel size.

Per quel che riguarda i pack basta guardare le foto, sono magnifici!

florinda sana 2023

FINALGA DISTRIBUZIONI

finalga beauty jar sana 2023


Anche quest’anno c’era Finalga, un distributore che ha tanti brand interessanti nel suo catalogo.
Intanto Beauty jar che ha presentato gli scrub corpo in profumazioni paradisiache.
Alcuni hanno anche degli effetti mirati come quelli anti cellulite o anti smagliature.

finalga solidu  sana 2023


Il brand Solidu, lituano, ha presentato i suoi cosmetici solidi tra i quali un bellissimo shampoo glitterato in edizione natalizia.
La cosa interessante è che le scatole nere dove sono contenuti sono composte da amido, bamboo e carbone e quindi dichiarate compostabili al 100%.

finalga glov sana 2023


Di Glov c’erano molti prodotti esposti sopratutto quelli della linea dedicata alla Barbie.
Pad, guanti in cotone, scrunchies, fascia con le orecchie, tutto inevitabilmente e stucchevolmente rosa.
Decisamente prodotti dedicati alle più giovani.

Ma Glov ha portato anche accessori per capelli, pochette e altri oggetti per il beauty.


Presenti anche le famosissime maschere di Beauty face, brand polacco che ha fatto di questo prodotto il suo cavallo di battaglia.
Maschere per ogni tipologia di pelle e parte del corpo visto che esistono anche per le mani, i piedi per non parlare per quelle specifiche per uomo.

YOLEE DISTRIBUTORE

yolee eco for real sana 2023


Yolee è un altro distributore che però produce anche una linea di prodotti per la casa ecosostenibili.
Il brand si chiama Eco for real e conta di prodotti in polvere da diluire in acqua, spugne in luffa, spazzole in materiale naturale e detersivi solidi.

Quest’anno non ci sono novità se non per il fatto che stanno facendo il restyling dei pack per renderli più accattivanti.

yolee banbu sana 2023


Il marchio Banbu ha tantissime referenze per il beauty ecobio ma anche accessori per capelli, contenitori per cosmetici solidi, panni e spugne naturali, rasoi e spazzolini.
Insomma tutto per l’ecobio cosmesi!
La novità per il Sana 2023 sono i profumi solidi contenuti in deliziosi vasetti di vetro col tappo in legno.

yolee mi cyclo sana 2023


Il brand Cyclo, dalla Spagna, è sempre presente in fiera con Yolee ed espone fieramente tutti i prodotti creati per il periodo mestruale.
Non solo coppette, assorbenti e salvaslip in tessuto ma anche accessori come pochette e sacchetti in cotone per contenere il necessario fuori casa.

Tra i prodotti esposti c’erano anche un infuso che calma i dolori mestruali e il pentolino per disinfettare la coppetta.
Bellissimi i kit già pronti in sacchetti di cotone biologico contenenti o coppetta e salvaslip o coppetta e pentolino.

WHAT A ECO SHOP

what a eco sana 2023


Al Sana 2023 era presente anche uno shop on line, What a eco che ha in vendita vari brand poco conosciuti del mondo ecobio.
Non solo del beauty ma anche per la casa e di accessori vari.

what a eco sana 2023


Sono rimasta colpita dall’eco detersivo Puffer che è stato presentato nella versione per lavatrice ma è presente in varie tipologie.
E’ un detersivo concentrato contenuto in una bustina da 40 grammi.
Viene diluito in acqua fino a raggiungere il litro di prodotto e viene addizionato con il sale per amplificarne l’effetto pulente.

Il prodotto ha un effetto lavante e ammorbidente e con un litro si effettuano ben 30 lavaggi.

what a eco sana 2023


Il brand tedesco Matica è specializzato in cosmesi naturale che punta sull’esperienza sensoriale tattile e olfattiva.
I loro cosmetici infatti contengono cera d’api e miele integrati da altri ingredienti naturali e i pack sono eleganti con i tappi dorati.

Al Sana 2023 erano in esposizione anche dei set di mini size contenuti in bellissime pochette semi trasparenti.

I BRAND NUOVI

ZEN ANIMA NATURALE

zen sana 2023


Zen Anima naturale ha presentato l’olio distillato di menta Arvensis puro al 100%.
E’ molto balsamico ed è utile in caso di dolori muscolari, per aiutare la respirazione, migliora anche alla circolazione sanguigna e ha un effetto rilassante sia per il corpo che per la mente.

Si usa puro, un paio di gocce su palmi delle mani o sul collo, da aspirare per aprire le vie respiratorie e rilassare la mente.
Aggiunto in un olio o crema da massaggio agevola il rilassamento dei muscoli e scioglie le contratture.
Si può usare anche nel diffusore di essenze per purificare e rinfrescare l’aria.

JANA E MELE

jana e mele sana 2023


Questa è una azienda sarda che è stata forse la rivelazione del Sana 2023.
Jana e mele significa Fata di miele e appunto all’interno dei loro cosmetici si trovano il miele sardo e prodotti apistici.
Altri ingredienti del territorio presenti nei prodotti sono l’olio d’oliva sardo, il cardo mariano, il mirto, latte di pecora, olio di mandorle sarde e altre essenze del territorio.

jana e mele sana 2023


Gli inci dei prodotti sono semplici, corti e densi di ingredienti attivi.
Le formule sono state studiate dai due titolari che sono farmacisti con specializzazione in scienze cosmetologiche.
Unendo la tradizione all’innovazione hanno creato questi prodotti performanti e mirati presentati in pack semplici e ecosostenibili.

Una azienda da seguire anche nel futuro perché ricca di potenzialità.

LUMAQ SKINCARE

lumaq sana 2023


Al Sana 2023 si è presentata sul mercato LumaQ, una nuova azienda che crea cosmetici alla bava di lumaca.
In gamma ci sono otto prodotti per la skincare tra detergente, sieri, creme e burrocacao. C’è anche il siero di bava di lumaca pura.

Ho avuto il piacere di parlare con la persona che si occupa dell’allevamento delle lumache, rigorosamente cruelty free, che mi ha spiegato il metodo di estrazione.
Infatti ha brevettato un nuovo modo di estrazione tramite enzimi (totalmente innoqui) spruzzati sulle chiocciole, che ne stimolano la sbavatura.

Si può dire che LumaQ ha una filiera cortissima visto che la produzione di bava di lumaca viene fatta all’interno della azienda dove vengono anche prodotti i cosmetici.

OLEAGE

oleage sana 2023


Questo è un brand nato da poco che utilizza ingredienti naturali e due delle tre linee che ha in gamma sono composte da prodotti privi di acqua.

Le due linee anidre sono la Classic a base di ceramidi dedicata a pelli delicate, mature e secche e la Natural Biotech che contiene acido ialuronico liposomiale ed è adatta a tutti i tipi di pelle.

oleage sana 2023


L’ultima linea, la Bio H2Oleage, contiene acqua, probiotici, bioliquefatti ed estratti vegetali ed è dedicata alle pelli più giovani.

ATYPE SKINCARE

atype sana 2023


Atype è il brand di skincare del marchio Peculiar Stories, nato da Yasmine, che racchiude un gruppo di creatori di prodotti di vario genere accomunati dalla filosofia ecologista.

Dietro ogni articolo che esce da Peculiar Stories c’è una storia che ha la stessa importanza del prodotto.
La cosa interessante è che in Peculiar Stories è proprio la diversità ad essere esaltata per valorizzare i prodotti a seconda della storia che raccontano.

atype sana 2023


Atype è una linea di skincare creata dall’esperienza del dott. Angeli e formulata con ingredienti prevalentemente italiani derivanti da agricoltura biologica.
Trovano posto nei cosmetici l’olio extravergine d’oliva, il riso, la cera d’api di apicoltura italiana e altre eccellenze del nostro paese.
I pack sono stati studiati proprio da Yasmine che ne ha curato il design e i colori.

Atype persegue la filosofia dell’autentica self care e quindi della cura di se stessi anche dove il corpo ha delle caratteristiche che non ci piacciono.
Atype è imparare ad amare i propri difetti prendendosene cura e facendoli diventare ciò che ci rende unici.

atype peculiar stories sana 2023

4 STARLING

4starlings sana 2023


Il brand polacco, 4Starlings è uno dei più famosi del paese, la loro filosofia è di creare prodotti semplici ed ecosostenibili a partire dagli ingredienti.
Tutti i packaging sono riciclabili e la produzione viene fatta in piccole quantità per ridurre il più possibile l’accumulo ed eventuale spreco di cosmetici invenduti.

4starlings sana 2023


Ho amato molto i pack colorati anche se ho apprezzato ancor di più gli inci brevi e semplici dei prodotti.
4starlings ha in catalogo saponette, detergenti liquidi e solidi, scrub, bombe da bagno, acque profumate, prodotti per skincare ma anche dischetti in cotone e ricariche per detergenti liquidi.
Tutti pensati seguendo la filosofia zero waste e con formulazioni semplici e green.

I BRAND NON DI COSMESI

NARRATE

narratè sana 2023


Narratè è stata un incredibile scoperta che mi ha lasciata a bocca aperta.
Si tratta di un prodotto dove la lettura e una tazza di te o di tisana si uniscono per regalare cinque minuti di intenso relax.

Narratè propone dei mini libricini che contengono all’interno una bustina di te o tisana da mettere in infusione.
La carta della copertina e delle pagine è riciclata mentre la bustina è assemblata artigianalmente con delle miscele di ingredienti biologici.

Il libricino si legge in circa cinque minuti, giusto il tempo di infusione della bustina.
Finito il racconto si può consumare la bevanda in completo relax.

narratè sana 2023

I libricini sono di vari tipi, biografie di grandi artisti, riassunti di libri classici, manuali divertenti, città, segni zodiacali, emozioni, insomma veramente tanti argomenti tra i quali scegliere il proprio momento di relax.

narratè sana 2023

E ci sono anche i romanzi per bambini e adolescenti, in questo caso il te è senza teina per evitare l’assunzione di sostanze eccitanti.

Ovviamente ne ho comprati molti di questi libricini, alcuni li ho regalati, altri attendono il momento giusto per essere consumati. (te ne parlerò presto, promesso)

INNBAMBOO

innbambu sana 2023


Ho visto spesso Innbamboo nelle fiere e sono sempre rimasta affascinata dai colori e dalla bellezza dei tessuti in filato di bamboo.

Posso dire con certezza che al Sana 2023 Innbamboo ha portato lo stand più bello in assoluto.
Al centro una composizione rimandava a quattro tipi di orchidee di quattro nazioni diverse, in pratica i soggetti dei nuovi foulard della linea ‘Seta bamboo’ 2023.

innbambu sana 2023


Oltre a queste novità e ai ‘soliti’ foulard stampati o in tinta unita, Innbamboo ha portato anche i calzini in filato di bamboo.
Sono molto belli in filato melange che li rende colorati e allegri.

innbambu sana 2023

CONCLUSIONI FINALI

In linea di massima ti ho scritto tutto quello che ho immagazzinato nella testa (e nella sd del cellulare) ma potrei aver dimenticato qualcosa e per questo mi scuso.
Ringrazio tutti quelli che mi hanno accolta con gentilezza e che mi hanno raccontato del loro lavoro e delle novità.

Saluto tutto l’esercito delle influencers che ho conosciuto in fiera, non posso citarle tutte perché stavolta davvero mi scorderei qualche nome.
E’ stato un bel momento di aggregazione tra ‘colleghe’ senza problemi di competizione o di gerarchie.

Ringrazio anche i brand che mi hanno voluto dare in omaggio alcuni loro prodotti promettendo che non tradirò la loro fiducia.

Ora aspetto i tuoi commenti, dimmi tutto quel che pensi sia della parte iniziale dell’articolo ma anche dei brand che ho visto.
Sono curiosa di sapere che ne pensi delle novità che ti ho illustrato e cosa ti piacerebbe provare.
Sopratutto dimmi se ci sarai al Sana il prossimo anno, potremmo conoscerci li!

Condividi

Picture of Cristina

Cristina

Copywriter con quasi dieci anni di esperienza in articoli su bellezza, moda e lifestyle. Negli ultimi anni mi sono appassionata agli argomenti che riguardano le persone over 50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI