Sommario

krisma glam

Super stay Vinyl Ink di Maybelline – Perché sono diventate virali?

Vinyl Ink di Maybelline


La risposta alla domanda ‘perche le Super stay Vinyl Ink di Maybelline sono diventate famose?’ è… ‘non lo so!’

E lo dico con la consapevolezza di andare contro corrente visto che la maggior parte delle make-up influencers che le hanno testate ne sono entusiaste.

Ora, non dico che non siano buone tinte labbra, anzi, sono long lasting e hanno dei colori molto belli ma non mi hanno fatto urlare al miracolo.
E per perorare la mia causa ho fatto anche un video di stress test per farti vedere come si è comportata la numero 10, Lippy durante la giornata.

Faccio solo una premessa, questa recensione è frutto della mia esperienza sulle mie labbra quindi è probabile che ci sia anche chi queste tinte le usa, le ama e non ne trova difetti.
Beat* loro!

LA LINEA SUPER STAY VINYL INK DI MAYBELLINE

La linea Super stay di Maybelline è caratterizzata dalla lunga tenuta dei prodotti ed è composta da cosmetici per il viso come fondotinta e correttore, smalti per unghie e prodotti per le labbra.
Per quest’ultima categoria, alle matite e alle tinte matt gia in catalogo, ultimamente sono state aggiunte le Vinyl ink.

Presenti in ben 10 colorazioni, si presentano in un tubetto squadrato da 4,3 ml con applicatore a bastoncino con punta piatta.
Il pack è dello stesso colore della tinta contenuta ed ha la scritta Vinyl Ink in rilievo.

Vinyl Ink di Maybelline


La tinta ha un gradevole profumo dolciastro che non rimane molto sulle labbra. La texture è sottile e liquida ma non cola e si applica facilmente.
Il finish è lucido, dall’effetto vinilico e no transfer, Maybelline inoltre assicura un colore intenso e brillante fino a 16 ore.

L’applicazione prevede un primo step importantissimo, bisogna agitare il tubetto per una decina di secondi per uniformare i vari componenti della formula.
Dopo la prima applicazione, se il colore non è sufficentemente intenso si può fare un’altra passata senza il pericolo di appesantire le labbra.

INCIIsododecane, Dimethicone, Trimethylsiloxysilicate, Polymethylsilsesquioxane/Trimethylsiloxysilicate, Polypropylsilsesquioxane, C30-45 Alkyldimethylsilyl Polypropylsilsesquioxane, Trimethylsiloxyphenyl Dimethicone, Trimethyl Pentaphenyl Trisiloxane, Bis-Stearyl Dimethicone, Dimethiconol, Trihydroxystearin, Phenoxyethanol, Alumina, Ethylhexylglycerin, Tocopheryl Acetate, Triethoxycaprylylsilane, Limonene, Isopropyl Palmitate, Isopropyl Myristate, Silica, Benzyl Benzoate, Benzyl Alcohol, Citronellol, Linalool, Aloe Barbadensis Leaf Extract, Tocopherol, Parfum / Fragrance, [+/- May Contain: Ci 77891 / Titanium Dioxide, Ci 15850 / Red 7, Ci 77491, Ci 77492, Ci 77499 / Iron Oxides, Ci 45410 / Red 28 Lake, Ci 45380 / Red 22 Lake, Ci 15985 / Yellow 6 Lake, Ci 19140 / Yellow 5 Lake, Ci 17200 / Red 33 Lake, Ci 15850 / Red 6, Ci 77742 / Manganese Violet, Ci 42090 / Blue 1 Lake]. (F.I.L. Y286300/1)

CHEEKY N.35

Vinyl Ink di Maybelline cheeky


Tra le Vinyl ink di Maybelline, questa è la più neutra; un nude chiaro e leggermente rosato che, per quel che mi riguarda, è molto simile al colore delle mie labbra.

E’ anche uno dei più omogenei anche perché essendo così chiaro, eventuali disparità di colore non si noterebbero.
Forse, tra quelli acquistati, è il meno appiccicoso ma l’effetto vinilico tende a sparire dopo poche ore.

PEACHY N.15

Vinyl Ink di Maybelline peachy


Nonostante trovi che non doni alla mia carnagione, Peachy è una colorazione molto bella.
Un nude più caldo, pescato, adatto alla primavera. L’ho indossato poco ma ammetto che è il più confortevole che ho provato.
Anche in questo caso l’effetto vinilico sparisce dopo poco tempo.

LIPPY N.10

Vinyl Ink di Maybelline lippy


Lippy è il colore più intenso che ho acquistato anche se sul sito sembrava più rosso, sulle mie labbra infatti è più un borgogna chiaro.

Per renderlo intenso ho dovuto stratificarlo ottenendo un risultato leggermente disomogeneo.
E’ molto appiccicoso per non parlare dell’effetto vinilico sparito dopo il primo sorso di caffè anche se il colore è rimasto perfetto sulle labbra molto a lungo.

STRESS TEST

E’ arrivato il momento di dirti cosa ne penso veramente.
Lo stress test l’ho fatto con Lippy quindi non escludo che le altre colorazioni possano rispondere in maniera migliore.

Nel video ho detto di aver fatto una sola applicazione ma a in realtà subito dopo ne ho fatta una seconda per ottenere un buon livello di intensità e di effetto vinilico.

Dopo venti minuti, alla prova del bacio sulla mano, non ha lasciato traccia ma durante la colazione ecco la brutta sorpresa.
Sulla tazza sono rimaste evidenti tracce e anche sul tovagliolo, dove ho appena appoggiato le labbra senza strofinare, è rimasto lo stampo del rossetto.


Peggio ancora, l’immagine sul mio fedele specchietto da borsetta mi ha fatto scoprire labbra perfettamente tinte ma con l’effetto vinilico scomparso.

La tinta comunque ha tenuto per tutta la giornata, sia dopo un pranzo mediamente unto che dopo lo spuntino col caffè e pasticcini.

Quindi per la durata del colore posso dirmi soddisfatta, il disappunto è per il famoso effetto vinilico tanto sbandierato che è svanito dopo poco tempo.
Un altro lato negativo di questa tinta è che rimane fastidiosamente appiccicosa per ore.
E’ un problema che hanno anche le super stay Matt ink ma in maniera decisamente minore e, per quel che mi riguarda, più sopportabile.

L’operazione struccaggio non è stata nemmeno così problematica, pensavo peggio viste le recensioni di altre beauty influencers.
A me è bastato un prodotto struccante oleoso, il gel-olio struccante viso di Treepotsies, per rimuovere ogni traccia di colore.

CONSIDERAZIONI FINALI

Sicuramente non acquisterò altre Vinyl ink di Maybelline anzi sono pentita di averne prese tre perché so che le userò poco.
Non posso dire che siano le peggiori tinte labbra che ho mai usato ma di certo non le migliori.

Ripeto ancora una volta che questa è una mia opinione personale ma, nel caso tu venga folgorat* da una di queste tinte e la compri, provala e poi fammi sapere che ne pensi.

Aspetto i tuoi commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI CORRELATI

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI