Beauty over50, fashion plussize, viaggi e lifestyle

Riquadro nero e sfondo beige

Sommario

The Iconic Palette di CHIARA FERRAGNI – Recensione e make-up

Sommario

iconic palette chiara ferragni


The Iconic Palette di CHIARA FERRAGNI è uscita in novembre e, pur desiderandola tantissimo, ho aspettato il Natale per farmela regalare da Babbo (marito) Natale.

Ovviamente quando è arrivata l’ho testata per molti giorni di fila facendo innumerevoli make-up di prova alternando i colori, testando gli abbinamenti e le texture.

CHIARA FERRAGNI BRAND

Chiara Ferragni è una giovane donna che ha creato un brand di successo sfruttando la sua immagine e le sue doti imprenditoriali.
Il suo punto di partenza è stato il blog The Blond Salad che ha aperto nel 2009 e che l’ha fatta diventare rapidamente una delle più popolari influencers.

Oltre ad essere CEO della sua azienda è anche nel consiglio di amministrazione di Tod’s e inoltre ha un ruolo di ambassador per marchi famosi quali Bulgari o Nespresso.

Principalmente Chiara Ferragni brand è nato creando scarpe, borse e accessori in stile pop dedicati ai giovani ma negli ultimi anni ha iniziato a realizzare linee di gioielli, vestiti, intimo e abiti per bambini.
Tra le tante cose, Chiara ha sponsorizzato col suo nome edizioni limitate per altri marchi come Evian, Pantene, Oreo e Lancôme.

iconic Palette di Chiara Ferragni

LA COLLEZIONE DI PRODOTTI MAKE-UP DI CHIARA FERRAGNI

E probabilmente proprio grazie alla fruttuosa esperienza con Lancôme che Chiara ha deciso di creare la sua collezione esclusiva di prodotti di make-up.

La sua prima collezione conta 7 pezzi, tutti made in Italy, formulati con tecniche all’avanguardia e materie prime di ottima qualità.
Sono stati studiati per ogni tipo di make-up, dal più sofisticato a quello di tutti i giorni e per essere usati facilmente anche da chi è poco pratico.

iconic Palette di Chiara Ferragni


I prodotti che compongono la collezione sono:

  • The Iconic Palette.
  • Highlighting Blush – Blush Me Up.
  • Gel sopracciglia – Brow Gel Swipe Up.
  • Mascara Eye-conic.
  • 3 rossetti – Rosso ‘All That Glitter’, Nude rosato ‘Workin’ Girl’, Biscotto ‘Hot Mama’s’.

THE ICONIC PALETTE DI CHIARA FERRAGNI

iconic Palette di Chiara Ferragni


Come il resto dei prodotti della linea, il packaging esterno della palette è in cartone rosa acceso con profili dorati e l’immagine dell’inconfondibile occhio stilizzato azzurro.
Lo stesso logo è presente anche sul coperchio della palette fatta di robusto cartone ma in questo caso la superficie è completamente rivestita di glitter rosa luminosissimi.
L’interno è color oro e ha uno specchio molto grande che permette di truccarsi con estrema comodità.
Una lunga fila di simpatici occhietti e stelline adornano la ‘cerniera’ della palette.

In totale questa palette contiene 11,6 grammi di polveri suddivisi in 15 cialde di ombretto.

iconic Palette di Chiara Ferragni

I COLORI

Le cialde della Iconic Palette di Chiara Ferragni sono di vare texture, cinque matt, nove tra shimmer e metallizzate e uno, il verde che è un glitterato.

Ci sono colori classici ma anche tonalità vive e accese adatte alla stagione calda o alle più giovani e audaci.

Prima fila in alto

swatch iconic Palette di Chiara Ferragni
  • So shiny – Burro shimmer luminoso.
  • Super – Biscotto caldo matt.
  • Be better – Nude carico rosato matt.
  • Bling bling – Argento con una punta di blu, metallizzato.
  • Love fiercely – Marrone caldo shimmer.

Fila di mezzo

swatch iconic Palette di Chiara Ferragni
  • Mati – Marroncino dorato shimmer.
  • Adoro –  Oro pieno, luminosissimo, shimmer.
  • Hi guys – Fuxia shimmer.
  • Cute – Marroncino rosato shimmer.
  • Amazing – Verde pino, glitterato.

Fila in basso

  • Unposted – Nero matt.
  • Dream it – Bruciato matt.
  • Sisterhood – Azzuro chiaro luminoso, shimmer.
  • Night out – Marrone scuro matt.
  • Oh wow . Marrone medio shimmer.

LA MIA OPINIONE – MAKE-UP

iconic Palette di Chiara Ferragni


Come già dicevo, con la Iconic Palette di Chiara Ferragni sono riuscita a fare molti trucchi diversi anche se ho trovato un po’ carente la scelta dei matt. 
Infatti come colore di base/transizione per tutti i look che ho fatto ho usato Super e Be better che sono i più neutri.
Nel caso però di trucchi più strong ho usato anche gli altri matt ma non sempre mi capita l’occasione di abbondare col make-up.

I colori matt sono meravigliosi, si sfumano velocemente senza fare macchia, sono morbidi e talcati tranne forse il nero e il marrone scuro che risultano leggermente più secchi.
Anche se possono sembrare poco pigmentati, si prestano benissimo ad essere stratificati e intensificati senza fare fastidiosi fallout o macchie.
Gli shimmer sono tutti luminosissimi, alcuni, come Adoro e Bling bling sono quasi ‘accecanti’ per la loro cangianza.
La texture è cremosa e la sfumabilità invidiabile, per le più audaci sono perfetti per un look tutto scintillante.

Unica nota stonata, due dei colori più belli che, onestamente, non ho capito.
Il fuxia Hi guys è poco performante, applicato col pennello si vede poco, migliora se usato bagnato. La resa diventa accettabile se messo con il polpastrello.

Il verde Amazing è una base colore con tanti glitter all’interno di un verde più chiaro.
Per carità luccicano tantissimo ma hanno bisogno di una base e di una mano esperta per non trovarseli tutti sulla guancia.
Ho fatto alcune prove ma non sono ancora soddisfatta del risultato.


Nel primo make-up fatto con la Iconic Palette di Chiara Ferragni ho applicato Super, Dream it e Night out sulla palpebra fissa sfumati verso l’esterno.
Sulla palpebra mobile ho messo Sisterhood e Bling bling insistendo nell’angolo interno dell’occhio. Lo stesso mix molto sfumato l’ho usato per la rima inferiore.


iconic Palette di Chiara Ferragni


Per il secondo invece ho usato solo Be better come base, Hi guys sulla palpebra mobile e Love fiercely sfumato sotto la rima inferiore.Semplice semplice per una giornata qualsiasi.

iconic Palette di Chiara Ferragni

CONSIDERAZIONI FINALI

La palette Iconic Palette di Chiara Ferragni costa 49 euro ed è una esclusiva per Douglas. Il prezzo mi sembra competitivo considerando che quella di Lancôme costava quasi il doppio (anche se era più grande).

In ogni caso la qualità è molto alta, i colori mi piacciono anche se avrei preferito trovare qualche  matt in più.
Sono sicura che la sfrutterò molto in primavera e estate quando potrò sbizzarrirmi con i colori più accesi e scintillanti.

Nota personale, questa palette è stata il primo prodotto di make-up acquistato dopo il periodo Covid ed è stato seguito poi dal rossetto Kiss Fiercely.
Fino ad ora l’unica mia preoccupazione era di non scordare a casa la pochette anti-covid.

Detto questo ora voglio sapere cosa ne pensi della Iconic Palette di Chiara Ferragni e anche di lei come imprenditrice.
Ti lascio con uno dei miei rarissimi TikTok, seguimi anche li se ti va!

@lady_krisma Mattinata difficile per fortuna che ho la nuova palette da provare #chiaraferragnipalette #makeup #goodmorning #makeuptransformation ♬ Do It To It – ACRAZE

Condividi

Cristina

Cristina

Copywriter con quasi dieci anni di esperienza in articoli su bellezza, moda e lifestyle. Negli ultimi anni mi sono appassionata agli argomenti che riguardano le persone over 50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI