Beauty

Bagno doccia di Alia, una coccola per mente e corpo

Il bagno doccia di Alia è proprio quel che si dice una ‘coccola’ per il corpo ma anche per la mente grazie al buonissimo profumo che ha.
Bisogna anche dire che Alia è un brand che non sbaglia un colpo e, con tenacia e coraggio, era presente anche al sana 2020 nonostante il difficile momento.
Ed è proprio durante questo evento che ha presentato e lanciato sul mercato un nuovo prodotto: il bagno doccia che vi recensisco oggi. 

bagno doccia di Alia

IL BRAND

Alia nasce grazie alla dottoressa Debora Pollini nel 2016 e in pochi anni diventa uno dei marchi siciliani più importanti non solo della regione ma di tutta Italia.
Il concetto sul quale si basa il brand siciliano è quello di racchiudere odori, profumi, ingredienti e colori, in un unica esperienza sensoriale che ricordi la Sicilia.

Di questa esperienza fanno parte anche le confezioni che riportano stampate le coloratissime maioliche siciliane.
Queste maioliche sono state create espressamente per Alia da un artista locale ispirandosi a quelle degli antichi maestri maiolicari.
Inoltre i packaging sono in materiale riciclato e riciclabile.

Alia vuole promuovere la Sicilia anche con l‘utilizzo di materie prime a Km 0 provenienti da coltivazioni biologiche e seguendo ogni processo di trasformazione.
Le formule, frutto di attenti studi, sono naturali, vegane e biologiche e i prodotti sono sicuri ed efficaci grazie agli innovativi metodi di produzione.

bagno doccia di Alia

IL PRODOTTO

Finalmente veniamo alla descrizione di questo fantastico bagno doccia di Alia.
Si presenta in un flacone da 300 ml in plastica, bianco stampato con un immagine di maiolica siciliana e senza ulteriori packaging esterni.
Il prodotto è di un color bianco opaco e ha una consistenza fluida quindi esce bene dall’erogatore senza dover spremere il falcone.
Il profumo è meraviglioso, ricorda la zagara, il fior di mandorlo e la rosa ma non è eccessivamente dolce da sembrare stucchevole.
La tenue fragranza si sprigiona anche nell’acqua calda e riempie il bagno tanto da fare una vera e propria aromaterapia.

L’azione principale di questo bagno doccia di Alia (oltre a quello detergente)  è di rendere la pelle vellutata, morbida e lenita da eventuali arrossamenti.
Ma il sapiente mix di ingredienti è anche studiato per dare una esperienza sensoriale olfattiva che rimandi alla Sicilia.
E’ adatto per ogni tipo di pelle, anche la più sensibile ed essendo un cosmetico biologico e vegano non contiene siliconi e parabeni, oli minerali, PEG ed EDTA, cessore di formaldeide, profumi e coloranti sintetici e derivati animali.

bagno doccia di Alia

INCI

Aqua, Cocamidopropyl betaine, Helianthus annuus seed oil, Glycerin, Sodium lauroyl sarcosinate, Lauryl glucoside, Chamomilla recutita flower water, Rosa centifolia flower water, Opuntia ficus-indica stem extract (*), Citrus aurantium dulcis peel oil, Butyrospermum parkii butter (*), Cocos nucifera oil (*), Glyceryl oleate, Olea europaea oil, Cinnamomum zeylanicum bark oil, Guar hydroxypropyltrimonium chloride, Parfum, Citric acid, Xanthan gum,Potassium sorbate, Sodium benzoate, Benzyl alcohol, d-Limonene. *Ingredienti da Agricoltura Biologica

All’interno del prodotto si trovano moltissimi ingredienti che ricordano la Sicilia:

  • Il gel di Opuntia (fico d’india) con effetto idratante, lenitivo e vellutante.
  • Idrolato di rosa, petali d’arancio e camomilla dalle proprietà lenitive e calmanti.
  • Oli vegetali usati per la loro azione lavante.

La mia opinione

bagno doccia di Alia

Ovviamente il prodotto mi è piaciuto tantissimo e, dopo mesi passati a centellinarlo usandolo solo quando desideravo coccolare la mia pelle, l’ho finito.
Ho adorato la sua consistenza vellutata che crea una schiuma morbida e avvolgente, per non parlare del profumo meraviglioso.
Ecco se fosse stato un po’ più persistente sarebbe stato perfetto, si lo ammetto, sono una che ama crogiolarsi nell’accappatoio profumato.

Mi è piaciuto l’effetto sulla pelle che rimaneva vellutata, setosa e lenita, infatti ho usato l’ultima dose su pelle arrossata dal sole e mi ha aiutata a riprendere il colore naturale.

Ottimo anche il formato, 300 ml sono parecchi per chi alterna i prodotti come faccio io, infatti mi è durato davvero tanto.
Il flacone è comodo, non serve schiacciare perché il bagno doccia fluisce tranquillamente.
Peccato che mi si è rotto il tappo a metà flacone ma la colpa è mia, mi è scivolato dalle mani e si è fatto un bel volo…

CONSIDERAZIONI FINALI

Non ho molto altro da dire perché questo bagno doccia di Alia non ha praticamente difetti, posso solo consigliarlo.
Trovate questo e tutti prodotti di Alia nel  loro shop e in alcune bioprofumerie fisiche e online.

Vi invito a seguirmi anche su

FACEBOOK
Dove posto i link dei nuovi articoli del blog ma anche notizie su beauty, fashion e lifestyle.
INSTAGRAM
Qui trovate immagini del mio quotidiano, i miei make up, mini video recensione e, nelle STORIES, le anteprime e le news di quel che troverete sul blog.
NEWSLETTER
Se non volete perdere nessun articolo del blog, vi invito a iscrivervi alla newsletter.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *