Beauty,  Consigli

Il trucco semipermanente per gli inestetismi delle sopracciglia

Oggi voglio parlarvi di un argomento che stranamente non ho mai trattato pur essendo uno dei trend del momento, il trucco semipermanente delle sopracciglia.
Onestamente non ho mai avuto problemi di sopracciglia, anzi sono piuttosto folte e selvagge ma, per dare loro una forma e averle sempre in ordine, ci potrei fare un pensiero.
Anche perché ho l’esperienza di alcune mie amiche che sono ricorse a questo trattamento e ne sono rimaste davvero entusiaste.

TRUCCO SEMIPERMANENTE SOPRACCIGLIA: COS’E’?

Il trucco semipermanente per le sopracciglia permette di andare a lavorare sulla loro forma e offre la possibilità di eliminare anche diversi inestetismi.
I principali inestetismi che si possono contrastare con il trucco permanente per le sopracciglia sono:

  • alopecia (mancanza di peluria),
  • cicatrici nella zona sopraccigliare,
  • sopracciglia scomposte o troppo sottili,
  • una forma poco piacevole da vedere.

Con questa tecnica infatti, è possibile andare a ritoccare e controllare le sopracciglia.
Inoltre, non si dovrà combattere ogni giorno contro il trucco, ma basterà solo rifinirle eliminando i peletti che fuoriescono dalla zona nella quale si è intervenuti.

trucco semipermanente sopracciglia

TRUCCO SEMIPERMANENTE SOPRACCIGLIA: COME SI FA?

Il trucco semipermanente, come ci spiega Ilaria Mari professionista di trucco permanente prevede l’uso di una tecnica moderna e che si evolve sempre più, fornendo la possibilità di ottenere delle sopracciglia folte, belle da vedere e delicate.
Questo è possibile utilizzando un dermografo che serve a iniettare sottopelle dei pigmenti bioassorbibili che vanno a creare l’arcata sopraccigliare riuscendo a eliminare diversi inestetismi.

I micropigmenti che vengono inseriti all’interno del derma sono totalmente sicuri in quanto questi penetrano all’interno del derma basale, sono bioassorbibili e possono essere utilizzati anche per coloro che soffrono di allergie, in quanto completamente anallergici, organici e naturali.

Tra i principali inestetismi ed effetti che si possono ottenere con questa tecnica moderna c’è l’infoltimento delle sopracciglia rade.
Questo intervento permette la ricostruzione dell’arcata sopraccigliare, ri-pigmentare le sopracciglia, sottolinea la forma degli occhi migliorando la forma delle sopracciglia, permette di ricostruire l’arcata andando a infoltire le sopracciglia sottili.

trucco semipermanente sopracciglia

Trucco semipermanente sopracciglia: colore e forma

Quando si deve andare a ripristinare la forma delle sopracciglia è necessario far sì che ci si occupi anche della forma e del colore.
La forma delle sopracciglia dev’essere idonea al proprio viso e anche il colore deve rispettare quello dell’epidermide per non rendere lo stacco eccessivamente fittizio.

Per la scelta della forma e del colore il consiglio è di affidarsi al professionista che si occupa prima di disegnarle e successivamente procede all’uso di un pigmento corretto a seconda del colore che si vuole ottenere o che comunque risulta essere il più indicato.

Se si hanno delle specifiche preferenze è possibile anche che si possa richiedere comunque un colorito più scuro di quello consigliato o più chiaro, più folte oppure più sottili.

trucco semipermanente sopracciglia

Quanto dura il trucco semipermanente sopracciglia?

Il trucco semipermanente sopracciglia è un intervento che richiede l’ausilio di un professionista e l’uso di pigmenti di alta qualità.
Detto ciò, bisogna considerare che la permanenza di questo trattamento è soggettiva e dipende da persona a persona, dal tipo di epidermide, dalla qualità della pelle e anche dalle abitudini di detersione.

Dopo sei o sette mesi di solito quando ci si sottopone a un intervento estetico per le sopracciglia sarebbe consigliabile fare un ritocco.
In linea di massima è possibile avere un ottimo risultato di durata, comunque, anche fino ai 18 mesi se l’epidermide riesce ad accogliere nel migliore dei modi il pigmento.
Il trucco sopracciglia si schiarisce pian piano seguendo il ricambio naturale delle cellule dell’epidermide ecco perché i tempi della durata possono cambiare.

Se vi è piaciuto questo articolo vi invito a seguirmi anche su:

FACEBOOK
Dove posto i link dei nuovi articoli del blog ma anche notizie su beauty, fashion e lifestyle.
INSTAGRAM
Qui trovate immagini del mio quotidiano, i miei make up, mini video recensione e, nelle STORIES, le anteprime e le news di quel che troverete sul blog.
NEWSLETTER
Se non volete perdere nessun articolo del blog, vi invito a iscrivervi alla newsletter.

Post sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *