COSMETICI SOLIDI NATURALI – Quali scegliere e perché

cosmetici solidi Lush

I cosmetici solidi sono comparsi solo da pochi anni sul mercato cosmetico italiano ma già hanno un incredibile stuolo di fans.
In Europa, aziende come la britannica Lush o la francese Lamazuna hanno fatto da apripista seguite a ruota dagli altri paesi, Italia compresa.

Dal canto mio, ammetto di essermi avvicinata con un po’ di diffidenza verso un prodotto che ‘somiglia a una saponetta quindi è una saponetta’.
Niente di più sbagliato!

cosmetici solidi lamazuna
foto Lamazuna

COME SONO FATTI I COSMETICI SOLIDI

I cosmetici solidi non hanno la base del sapone cioè una reazione chimica tra sostanza grassa e idrossido di sodio (soda caustica).
Hanno invece una formulazione diversa per ogni tipologia di trattamento, composta da ingredienti attivi, burri, oli essenziali e altri ingredienti naturali.

Cosa molto importante, non contengono acqua perciò hanno una minor possibilità di deteriorarsi e la percentuale dei conservanti è bassissima.

cosmetici solidi zero waste vegup

PRO E CONTRO DEI COSMETICI SOLIDI

Ma perché i cosmetici solidi piacciono così tanto?

  • Ecologia. Non hanno bisogno di flaconi di plastica o altri contenitori perché vengono confezionati in carta riciclata. Non ci sono sprechi di prodotto perché si usano fino all’ultima briciola.
  • Praticità. Occupano poco spazio quindi trovano posto anche in armadietti piccoli e sovraffollati. Si possono portare comodamente in viaggio anche in aereo perché non danno problemi all’imbarco.
  • Economia. Sono super concentrati e durano molto a lungo.

Ci sono anche dei contro che però sono facilmente superabili:

  • Conservazione. Anche se non contengono acqua e quindi durano a lungo, hanno bisogno di essere conservati in maniera adeguata. I cosmetici che vanno a contatto con l’acqua devono asciugarsi perfettamente prima di essere riposti. Quelli più ricchi di burri e di consistenza più morbida devono essere contenuti in un contenitore ermetico e non devono venire a contatto con l’acqua che potrebbe deteriorarli.
  • Ergonomia. Alcuni cosmetici hanno delle forme poco comode, sopratutto quelli più decorati o quelli che hanno degli spigoli.

SHAMPOO

Lo shampoo è forse il cosmetico solido più diffuso.
Si trova per ogni tipologia di capello, anche quelli con problemi di forfora o con cute delicata.  All’interno, oltre ai tensioattivi vegetali, si trovano oli essenziali e ingredienti attivi naturali. In alcuni vengono aggiunti anche dei prodotti nutrienti e idratanti.

 la saponaria
foto La saponaria

Si usano inumidendo il panetto tra le mani fino a farlo schiumare e poi si applica la schiuma sui capelli.
E’ meglio non adoperare il prodotto direttamente sui capelli perché essendo molto concentrato, potrebbe risultare un po’ aggressivo.

Lo shampoo, anche quello idratante, tende a seccare un po’ i capelli quindi è meglio utilizzare subito dopo un balsamo, anch’esso solido.

cosmetici solidi
foto di Alverde FB

BAGNODOCCIA

Spesso il detergente per il corpo solido sembra una vera e propria saponetta ma non lo è. Anche in questo caso la formula contiene tensioattivi vegetali e ingredienti idratanti e nutrienti che si prendono cura della pelle.
Il profumo viene dato da oli essenziali che fanno un effetto di aromaterapia.

CO SO officina naturae cosmetici solidi

Il panetto può essere usato direttamente sulla pelle bagnata o sfregato su una spugna fino a creare la schiuma. In alcuni casi spugna e detergente sono un unico prodotto!

Alcuni bagno doccia solidi contengono dei granelli di materiale naturale così da scrubbare e detergere contemporaneamente la pelle.

DETERGENTI PER IL VISO

I cosmetici solidi per la detersione del viso sono di due tipi, in panetto e in burro semisolido.
Quasi sempre, oltre che a detergere la pelle, hanno anche un effetto struccante grazie ai componenti oleosi presenti nella formulazione.

cosmetici solidi potentilla
foto potentilla

Sempre in virtù della loro formula ricca di burri e oli, la detersione diventa un vero e proprio step di nutrimento e idratazione.
Certo, questo tipo di detergente non può sostituire l’utilizzo di una crema, ma è un valido aiuto per pelli secche o delicate.

CREMA PER IL CORPO

La crema o l’olio per il corpo possono essere tranquillamente sostituiti da i loro pari in versione solida.
Spesso si usano direttamente sulla pelle ancora umida dopo aver fatto la doccia ma si possono anche usare come prodotti da massaggio.
Sono perfetti per chi ha la pelle del corpo particolarmente secca essendo dei veri e propri concentrati di burri, oli e cere, con l’aggiunta di profumi naturali o oli essenziali.

cosmetici solidi parentesi bio
foto di Parentesi Bio

Forgiati in forme particolarmente artistiche e decorative, diventano dei regali perfetti per chi ama prendersi cura di se con prodotti naturali.
I profumi più usati sono quelli dolci, cioccolato e vaniglia in primis, quelli floreali e quelli speziati come zenzero e cannella.

DEODORANTE

Se si esclude la classica ‘saponetta’ di allume di rocca, i deodoranti solidi sono di due tipi, quelli in stick e quelli in crema.

Ultimamente quelli in crema stanno conquistando una bella fetta di mercato e io stessa li uso con soddisfazione.

I deodoranti naturali in crema non contengono né alcool né sali d’alluminio.
L’effetto deodorante viene dato dal bicarbonato o dall’ossido di zinco, più raramente amido di riso e altri ingredienti assorbenti.
Nella formula vengono aggiunti degli oli essenziali e delle sostanze antibatteriche. Il profumo è dato da delle fragranze naturali.
In alcuni deodoranti per pelli delicate vengono anche aggiunti ingredienti lenitivi come aloe, camomilla e amamelide.

cosmetici solidi deodorante
foto I saponi della luna

L’utilizzo è semplice, su ascelle pulite si applica con le dita una piccola quantità di prodotto e la si spalma bene su tutta la superficie da deodorare.
Fate attenzione che alcuni deodoranti in crema possono macchiare i vestiti, attendete che il prodotto si asciughi e venga parzialmente assorbito dalla pelle.

PROFUMO

Avete mai provato un profumo solido? E’ comodissimo inanzi tutto perché potete portarvelo in borsa senza rischi e darvi una ritoccata ogni volta che volete.
Nella base di cere e oli vengono aggiunte fragranze naturali di fiori, frutta o spezie che danno vita a dei mix davvero inebrianti.

profumi solidi deoly
foto di Deoly

I vantaggi dei profumi solidi sono tanti, per esempio, se applicati nei punti dove pulsa il sangue in superficie (polsi, collo e tempie) durano a lungo.
Non hanno sprechi perché non devono essere vaporizzati e quindi decidete voi quanto prodotto applicare.
Volendo potete creare delle fragranze personalizzate mixando al momento dell’applicazione profumi diversi.

PRODOTTI MULTIFUNZIONE

Esistono poi i prodotti multi funzione, cioè quelli che in un solo cosmetico solido racchiudono più peculiarità.

I più comuni sono gli shampoo doccia che sono formulati per essere utilizzabili su ogni tipo di capello e pelle.
Un po’ dei passe partout sopratutto per chi viaggia o va in palestra o comunque ha bisogno di portare spesso con se un detergente multiuso.

cosmetici solidi biofficina toscana
foto di Biofficina Toscana

Allo stesso modo esistono gli shampoo balsamo che contengono, oltre ai tensioattivi, dei prodotti districanti e nutrienti.

Da poco sono usciti anche dei prodotti in polvere che vanno miscelati al momento dell’uso e che hanno varie funzioni.
Ad esempio, una polvere che a seconda della diluizione può essere usata sia come dentifricio che come collutorio.

planty placcami
foto Derma Viridis

ALTRI PRODOTTI

Ci sono poi altri cosmetici solidi meno utilizzati come i dentifrici che si trovano in pastiglie, polvere o in panetto.
Le pastiglie si frantumano tra i denti prima di spazzolarli mentre gli altri due tipi si utilizzano strofinandoci sopra lo spazzolino bagnato.

cosmetici solidi dentifricio benanna
foto di Ben & Anna

Ma anche prodotti per uomo come creme da barba, simili a burri corpo, che si usano prima della rasatura per ammorbidire la pelle.

CONSIDERAZIONI FINALI

Insomma il mondo dei cosmetici solidi è in continua evoluzione e le novità in uscita sono sempre più frequenti.
Questo non può che essere un segnale positivo sopratutto per le implicazioni ecologiche che ha questa scelta da parte delle aziende di bio cosmesi.

Voi che ne pensate? vi piacciono i cosmetici solidi? Li usate? io ne ho qualcuno e prestissimo ve li recensirò. Aspetto i vostri commenti!

Vi invito a seguirmi anche su:
FACEBOOK
Dove posto i link dei nuovi articoli del blog ma anche notizie su beauty, fashion e lifestyle.
INSTAGRAM
Qui trovate immagini del mio quotidiano, i miei make up, mini video recensione e, nelle STORIES, le anteprime e le news di quel che troverete sul blog.
NEWSLETTER
Se non volete perdere nessun articolo del blog, vi invito a iscrivervi alla newsletter. Vi disturberò solo due volte al mese e in più, in ogni mail, vi segnalerò negozi on line che effettuano delle promozioni o vi fornirò codici sconto personalizzati.

L’articolo non è sponsorizzato.

Author: Cristina Marco

Cristina è Admin e Editor del blog 'Oltre le apparenze'. Per informazioni più dettagliate consulta la pagina CHI SONO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *