MAC
Finalmente un post dedicato a MAC, la famosa marca di cosmetici canadese che tutte abbiamo desiderato comprarne almeno un prodotto.
La scorsa settimana, in occasione del anniversario di matrimonio, mi sono fatta regalare un rossetto, un blush e un ombretto e devo ammettere che li ho tutti trovati ottimi sia dal punto di vista della pigmentazione che della texture.

Indice degli argomenti

Ombretto

MAC
L’ombretto si chiama ‘Marsh’ ed è un verde oliva chiaro.
Il finish è ‘satin’ e ovviamente è molto setoso, si stende benissimo e si sfuma altrettanto bene. Fa parte della collezione ‘Artificially Wild‘ ed è strano che io abbia preso un colore simile odiando i verdi ma questo è… bello!
E’ delicato e me ne sono innamorata appena l’ho visto sul sito.

Blush

MAC
Il blush invece è della collezione permanente e mi piace da impazzire, si chiama ‘Sincere’ e ha un finish sheertone.
Non ha assolutamente nessuna cangianza ma illumina ugualmente l’incarnato in modo molto naturale.
Il sito dice che è un color beige/corallo e direi che in questo caso ci ha preso.
Era il colore che proprio mi mancava visto che i miei blush sono perlopiù rosati o pescati se non addirittura vinaccia.
E poi per il conturing non ho nulla di adatto e il MUA che mi ha aiutata mi ha assicurato che con la mia pelle molto chiara, questo blush è perfetto anche per scolpire i lineamenti.

Rossetto

MAC‘Chili’ è un caldo rosso ruggine, ha un finish matte e al principio questa cosa mi ha spaventata. Per fortuna le mie labbra non soffrono di secchezza o di presenza di pellicine quindi mi rimane sempre perfetto.
Ha una consistenza cremosa e morbida che non ho riscontrato in nessun altro rossetto matte, la durata è buona e sopporta tranquillamente colazione e aperitivo.
Si rovina al centro e sugli angoli a pranzo ma con veloce ritocco si tira avanti fino a sera.
Spero che tutti i rossetti matte di MAC siano di questa qualità perché sto’ già meditando di andare a prenderne altri il prossimo mese.
Spero che questo post vi sia piaciuto, vi lascio il video della presentazione dei prodotti MAC e delle chiacchiere su Barbie. Vi consiglio di andare a vederlo per capire di cosa parlo 🙂

Barbie e MAC

Vabbè, se siete curiosi e non avete voglia di guardare il video vi racconto la storia della Barbie.
Nel lontano 2007, MAC fa’ uscire una collezione chiamata ‘Barbie loves MAC’
Come potete vedere i colori e le texture sono appropriati, rosa confetto, coralli scintillanti e gloss come se piovesse.
In contemporanea la Mattel fa’ uscire una Barbie in edizione limitata che ha un look molto moderno e trendy e che ha un accessorio particolare che la contraddistingue come MUA: una valigetta da truccatrice.
MAC
Per realizzare questa Barbie è stato usato il corpo ‘model muse’ che è più alto e magro di quelli classici, poco snodato e riproduce una posa da top model.
Il viso è realizzato con un mold (stampo) Mackie, Bob Mackie è un famoso stilista che realizza per Mattel alcune Barbie a tiratura limitata.
Questo viso si contraddistingue per avere le labbra chiuse e non il classico sorrisone a cui siamo abituati.
Spero di aver stuzzicato la vostra curiosità parlandovi di questa Barbie.
Al prossimo post,

 Vi invito a seguirmi anche su:

FACEBOOK
Dove posto i link dei nuovi articoli del blog ma anche notizie su beauty, fashion e lifestyle.

INSTAGRAM
Qui trovate immagini del mio quotidiano, i miei make up, mini video recensione e, nelle STORIES, le anteprime e le news di quel che troverete sul blog.

NEWSLETTER
Se non volete perdere nessun articolo del blog, vi invito a iscrivervi alla newsletter. Vi disturberò solo due volte al mese e in più, in ogni mail, vi segnalerò negozi on line che effettuano delle promozioni o vi fornirò codici sconto personalizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *