Ci siamo, dopo una lunga assenza dovuta alle feste sono tornata sul blog.
In questo periodo mi sono dedicata alla mia famiglia, a mio marito e per la prima volta in tutta la mia lunga (lunghissima) vita sono andata in vacanza per le feste di Capodanno.
Sono stata comunque attiva sui vari social per darvi mie notizie, farvi gli auguri e grazie ad Instagram Stories vi ho mostrato giornalmente cosa ho trovato dentro le caselline dei due calendari dell’Avvento dei quali voglio parlavi proprio in questo articolo.
L’anno passato mi sono mossa troppo tardi e i calendari che mi interessavano erano già andati sold out, quest’anno invece ho deciso con molto anticipo quali comprare.

Ho lasciato perdere quelli dei più famosi brand che molto spesso sono deludenti e ho preso per quello della mia profumeria preferita, Marionnaud, e per quello di Alverde, brand ecobio rivenduto nelle catene di DM  (da poco sbarcata in Italia).

Premettendo che il calendario di Marionnaud conteneva solo prodotti e accessori make up e quello di Alverde invece prodotti per la cura del viso, corpo e capelli (e qualche gadget) vi voglio mostrare tutto quel che ho trovato diviso in tre parti compresi i mini video creati assemblando le instagram stories.

PRODOTTI  TROVATI dal giorno 1 al giorno 8

Marionnaud:

Il calendario inizia benissimo con un rossetto matt color bordeaux/vinaccia piuttosto intenso proprio come piace a me, l’ho provato ed è confortevole e non secca le labbra.

Poi una mini palette di ombretti adatti per le feste visto che i colori sono oro, argento e nero molto glitterati.

La terza casella rivela un lip gloss color fragola molto luccicante che ho immediatamente riposto nella scatola dei ‘regali’ destinata a contenere i prodotti che troverò in questi calendari ma che sicuramente non userò.

Il quarto giorno mi regala una matita per occhi nera che, si sa, serve sempre.

Passo falso con l’arrivo di un pennellino di buona qualità ma che non adopererò, per fortuna il giorno dopo mi rifaccio con un blush molto bello color biscotto adatto per un make up delicato.

La settima sorpresa è un altro lip gloss, stavolta in tubetto, ahi ahi anche questo vola direttamente nella scatola dei regali ma il giorno dopo ecco un meraviglioso ombretto mono color beige molto luminoso adatto anche come illuminante, wow!

Alverde:

Il primo giorno parte bene con una mini taglia di burro corpo contenuta in una scatolina deliziosa mentre il secondo giorno mi regala una doppia dose di maschera idratante per il viso alla rosa.

Ilterzo sportellino contiene uno stampino per biscotti a forma di stella cometa, che bello!

Quarto prodotto è un gel doccia al bio mandarino e bio vaniglia, lo conosco perché ho comprato la full size tempo fa e so che il profumo è buono ma un po’ stucchevole, finisce nella scatola dei regali.

Il giorno cinque e il giorno otto presentano un’accoppiata di mini taglie per l’haircare, shampoo e balsamo alla bio mandorla e bio argan.

Sesto regalo è un olio lavante mai usato che non vedo l’ora di provare mentre il settimo prodotto già lo conosco, è un lip balm alla bio calendula ottimo da usare in questa stagione fredda.

 

 

PRODOTTI  TROVATI dal giorno 9 al giorno 16

Marionnaud:

Il giorno nove mi regala una scatolina con dei glitter, non li userò e quindi vanno nella scatola dei regali, la limetta invece mi serve e la metterò nel mio tavolo da trucco.

Un altro lip gloss per il giorno undici che finisce con gli altri mentre la palettina del giorno dodici è molto bella sui toni del grigio, sono ancora indecisa sul tenerla o no visto che ne ho una molto simile di essence.

Delusione per il tredicesimo regalo, un applicatore con doppia spugnetta che sicuramente non userò, il rossetto del quattordicesimo sportellino invece è molto bello poiché è bicolore e consente un effetto degradè interessante.

La matita per occhi grigia e l’ombretto mono viola sono due prodotti che mi piacciono e che tengo sicuramente.

Alverde:

Crema viso che conosco bene per il nono giorno, la regalerò volentieri perché è molto buona, il bagnoschiuma del giorno dieci invece voglio proprio provarlo, dev’essere morbido e cremoso.

La maschera notte per il viso che trovo il giorno undici devo assolutamente usarla perché promette una pelle di porcellana!

Un altro stampino per biscotti per il giorno dodici, questi stampini sono molto carini e li ho già usati per fare degli ottimi frollini.

Sorpresa graditissima quella contenuta nella casella tredici, una bustina di semi da piantare in primavera, non vedo l’ora di vedere i girasoli crescere.

Il giorno quattordici mi regala una coppia di fialette di un trattamento antiage al Q10 mentre il giorno successivo trovo una maschera per capelli alla bio mandorla e bio argan appartenente alla linea di prodotti per capelli trovata nei giorni precedenti.

Ultimo giorno per questa serie e trovo un pediluvio all’arancia.

PRODOTTI  TROVATI dal giorno 17 al giorno 24

Marionnaud:

Inizia male l’ultima parte con un altro lip gloss molto chiaro e glitteroso. Finisce con gli altri.

Il giorno diciotto invece contiene un rossetto di un bel colore rosso freddo che però non terrò perché è cremoso anche se la tinta è bellissima, altro applicatore per il giorno diciannove ma stavolta lo userò visto che è un pennellino sottile di precisione.

Un altro blush molto simile al primo che ho trovato ma con una sfumatura rosata lo trovo sotto lo sportellino numero venti mentre il giorno successivo trovo il pennello adatto al suddetto blush, non so però se lo terrò.

Il ventiduesimo giorno mi regala un altra matita per occhi ma di uno stupendo verde militare/muschio e il giorno ventitre nasconde un altra palettina con tre ombretti sul marrone/nude che però contengono molti glitter. Sono indecisa.

Nell’ultima casella trovo un pigmento illuminante color bronzo utilizzabile sia sul viso che sul corpo, lo terrò perché è davvero molto bello.

Alverde:

Primo regalo dell’ultima parte è un burro corpo della stessa linea di quello trovato al numero uno.

Destinata alla scatola dei regali è la maschera purificante del giorno diciotto.

Il diciannove invece nasconde un gel doccia molto profumato al bio lime e bio bergamotto e questo rimane nelle mie scorte.

La crema mani del giorno venti è già stata regalata a una mia cara amica perché conosco questo prodotto e so che lo apprezza sicuramente.

Altre due fialette di trattamento ma questa volta idratante, sotto lo sportello ventuno mentre sotto il ventidue trovo un lip balm leggermente colorato che tengo, è un prodotto bellissimo.

Il giorno ventitrè mi regala una mono maschera per capelli al bio limone e bio papaya mentre l’ultima casella nasconde una generosa taglia di fluido illuminante utilizzabile su tutto il corpo.

Conclusione

Questi sono tutti i prodotti che ho trovato nei miei calendari dell’Avvento, alcuni li ho amati a prima vista, altri li ho chiusi subito nella scatola dei regali ma in linea di massima sono rimasta contenta.

A proposito di scatola dei regali, tenete d’occhio i miei social perché presto farò un giveaway dove metterò in palio due o più scatole con questi prodotti e altri che sto tenendo da parte per voi.

Vi auguro ancora un ottimo 2018 passato in serenità e con chi più amate. A presto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *