Qualche tempo fa ho avuto il piacere di partecipare, su invito, ad una seduta di make up presso la profumeria Marionnaud di Trieste. In questa occasione veniva presentata alla clientela la nuova collezione LE summer 2016 ‘Milky dots‘ di Dior.
Avevo già visto alcuni pezzi della collezione su internet e mi ero innamorata della palette cinque colori ‘bain de mer’.
Ovviamente non mi sono fatta scappare l’occasione di provarla ed eventualmente comprarla.
Non mi capita spesso di fare acquisti di brand famosi e costosi ma quando ne ho la possibilità ho sempre acquistato da Marionnaud, sia per la gentilezza e competenza delle commesse sia perché spesso ci sono delle offerte speciali con buone percentuali di sconto e possedendo la tessera fedeltà si riesce a risparmiare ancora qualche euro.
Ma torniamo al trucco. La MUA Debora è stata estremamente gentile concedendomi anche di fare un breve video che vi lascio alla fine.
Oltre alla palette e al mascara della collezione Milky dots, Debora ha usato numerosi prodotti di Dior con l’aggiunta di alcuni cosmetici di altre marche.

Questa è la foto del prima e dopo. Si può notare che sia la base che il trucco occhi valorizzano il mio incarnato e il mio viso.
Prima di applicare il fondotinta, Debora ha usato il ‘City defence’, un prodotto della nuova linea di skincare di Dior ‘One essential‘. Questa crema fluida svolge un azione anti tossine, anti inquinamento e ha una protezione solare SPF 50 PA++++.
Un prodotto leggero sulla pelle e che si assorbe velocemente proteggendola per 8 ore.
Poi ha applicato il primer con protezione solare SPF 20 Forever & ever wear e successivamente il fondotinta Forever. Questo fondotinta ha una coprenza media e un leggero effetto matt, è fluido e si fonde con l’incarnato lasciando un bell’effetto vellutato.  Sulla mia pelle mista purtroppo dopo circa due ore ho notato che il fondotinta andava a depositarsi nei pori del naso e a lucidare le zone miste. ammetto però che la giornata era una delle più calde in assoluto e questo può aver influito sulla durata del prodotto.
Passiamo alla protagonista di questo trucco, la palette Bain de mer‘. I colori che più mi hanno colpito ovviamente sono l’azzurro, il verde acqua e il corallo.
Come potete vedere nelle foto, Debora ha usato il color corallo all’inizio dell’occhio, nel centro della palpebra ha usato il verde acqua e nella parte finale l’azzurro intenso che poi ha portato anche nella rima inferiore e nell’infracigliare. Ha sfumato sapientemente i tre colori usando anche il rosa molto chiaro e luminoso sotto le sopracciglia e nella parte della palpebra vicino al naso. Per sottolineare il contorno dell’occhio ha usato una matita bluette di un altro brand sfumandola verso l’esterno. Per quel

che riguarda le sopracciglia si è limitata a pettinarle e riempire qualche vuoto con la matita per sopracciglia Sourcils poudre. Il mascara invece è il Diorshow Iconic Overcurl nella colorazione proposta in questa collezione, un bellissimo marrone bronzo.

Per terminare il viso la MUA ha usato sempre di Dior sia il blush Diorskin Rosy Glow ‘Pétale’ , di un delicato color rosa, sia il duo da contouring Diorblush Sculpt per creare delle leggere ombre al viso. Purtroppo non ho potuto truccare le labbra poiché mi è uscito uno sfogo (herpes labiale) piuttosto fastidioso.

Nella foto qui sotto in controluce si può notare il magnifico colore del mascara e anche il bell’effetto vellutato del fondotinta.
Tra l’altro, oltre alla palette, questi sono proprio i due prodotti che mi hanno colpito di più e che magari li comprerò in futuro.

E’ stata proprio una bella esperienza, sia la commessa che la MUA sono state di una gentilezza unica, infatti se vi siete chiesti come mai la mia palette non ha il solito packaging è perché avrei voluto comprarla ma in tutte le filiali della zona era sold out e quindi sono stata omaggiata della palette tester. Non vi dico il mio stupore e la mia felicità anche perché in questo modo ho avuto la possibilità di comprare dei prodotti Collistar che però meritano un post recensione tutto loro. Inoltre ho ricevuto anche svariati campioncini di creme che volevo testare. Ormai la profumeria Marionnaud è nel mio cuore e vi segnalo volentieri le filiali di Trieste dove sarete accolti sempre con gentilezza e competenza.
– Via Einaudi, 3
– Via Flavia di Stramare 119 Presso il centro commerciale ‘Freetime’
Vi lascio col mini video girato in profumeria, alla prossima. Ciao


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *