Questo è uno spacchettamento insolito perché è la mia prima beauty box straniera e più precisamente coreana. La MEMEBOX ha la peculiarità di essere spedita in tutto il mondo quindi su you tube si trovano molte recensioni in ogni lingua, anche l’italiano.
Come sapete io non resisto alle beauty box, sono diventate quasi una droga per me e a prenderne una di queste ci pensavo da tanto tempo. Sul sito si trovano molti tipi di memebox, più o meno costose, a tema o miste l’unica cosa che hanno in comune è la ‘sorpresa’ dei prodotti all’interno.
La box, compresa la spedizione internazionale, costa 29,99 $ ma ho trovato in un video di una ragazza straniera, un codice promozionale di sconto di 5 $ quindi l’ho pagata 24,99$ (poco meno di 20€).
Ovviamente dentro la box non si trovano marchi conosciuti bensì prodotti di aziende straniere e, ahimè, le indicazioni sono scritte in coreano. Per fortuna all’interno si trova un foglietto con tutte le spiegazioni in… inglese!
Prima di cominciare ad usare questi prodotti ho cercato i vari siti di riferimento, le review straniere e gli inci ma purtroppo non ho trovato molto quindi mi sono fidata del fatto che in corea sono marchi molto famosi e che non ho mai sentito di una coreana morta per aver usato una crema per il viso, incrociate le dita per me.
Qui sotto trovate la lista dei prodotti che ho trovato all’interno con la traduzione (a grandi linee) di ciò che ho trovato scritto sul foglietto. Di quello che ho già provato vi lascio anche una breve review della prima impressione.

– Bee tox control cream 55ml (50$) – Dr. MJ
Questa crema contiene veleno d’api, propoli, estratti vegetali quali rosmarino, amamelide, calendula, tea tree. E’ priva di petrolati, parabeni e oli minerali. In sostanza è una crema rigenerante e riparatrice, stimola la ricrescita delle cellule e crea una barriera naturale sulla pelle che la mantiene idratata. Non ho ancora usato questa crema, anche se l’idea del veleno di api mi ha fatto rabbrividire al momento.

 

Immagine presa dal sito www.ratzillacosme.com

– Snail bee high content essence 60ml (22$) – Benton
Questa crema ha una consistenza gel, trasparente e come poteva essere diversamente visto che è al 90% è bava di lumaca filtrata. Il resto 10% è composto da essenze vegetali quali rosmarino, calendula, amamelis, camomilla, tea tree e aloe. Ah e anche qui c’è una componente di veleno d’api. Anche la dicitura ‘human oligopeptide-1’ mi ha lasciata perplessa, non riesco a trovare notizie su questo componente se ne sapete qualcosa ditemelo nei commenti, grazie. Non contiene parabeni, alchol, oli minerali, conservanti chimici, fragranze.
La crema è altamente idratante, riparatrice, utile in caso di rughe, piccole cicatrici e macchie, grazie all’effetto lenitivo serve anche a calmare rossori e ridurre i brufoli.
La sto usando da una settimana, mattino e sera, si spalma facilmente, assorbe e asciuga velocemente e lascia la pelle idratata e liscia. Per ora non noto particolari benefici se non quelli di ridurre qualche brufoletto che compare ogni tanto. Saprò dirvi meglio in una prossima review dettagliata.

– Aloe water mist 80ml (11$) – The skin house
Questo è uno spray lenitivo e rinfrescante all’aloe. Ogni qualvolta la pelle del viso sente il bisogno di essere idratata e rinfrescanta è sufficente spruzzare quest’acqua per avere un immediata sensazione di benessere. Non l’ho ancora provata.

– Snow brightening body cream 100g (4$) – E choice
Di questa ‘neve schiarente’ sono riuscita a trovare poche informazioni, solo che è a base di minerali e di estratti vegetali. Oltre che idratare e nutrire la pelle agisce anche come schiarente e uniformante. Io ammetto di avere qualche segno sulle gambe dovuto a vecchi ematomi e piccole cicatrici quindi la proverò e vi farò sapere se è efficace.

– Malus intensive hair treatment 30g (14$) – Mstar
Anche di questo prodotto so’ poco, è una specie di maschera più che balsamo perché si applica dopo lo shampoo ma su capelli tamponati dall’acqua in eccesso. Si lascia agire dai 3 ai 5 minuti e si sciacqua. E’ composto dal 70 % di acqua di mela e il resto da estratti vegetali (non specificati). E’ ricco di proteine e aiuta a rigenerare le cellule dei capelli sfibrati e rovinati, con l’uso continuo i capelli diventano più forti e sani… posso dire boh? non so’ la proverò e vi farò sapere.

– Patting water pack (pouch sample) (full size 200ml 46$) – Blithe
Questo è un prodotto che non vedo l’ora di usare perché mi incuriosisce molto. E’ un nuovo modo per fare una maschera. Come vedete dall’immagine sopra bisogna diluire il contenuto di una bustina in acqua e poi tamponare ripetutamente il viso. Far asciugare e voilà, fatto! Il prodotto contiene ingredienti naturali ma l’inci in coreano mi impedisce di capire quali altre sostanze sono usate. Il pacchetto contiene due bustine per tipo quindi quelle energizzanti al limone e miele, quelle ringiovanenti al mirtillo e quelle purificanti al te verde.

– Miss 100 autogel pencil liner ‘Glimmer coral’ 0,5 g (38$) – Beauty people
Questo gel eye pencil è una matita per occhi automatica e waterproof. Il packaging è molto kawaii per la presenza di due ‘donnine’ sul tappo molto simili alla nostra Biancaneve.
Ero scettica sul colore di questa matita per occhi, corallo glimmer… ma no, è stupenda, morbida e luminosissima, da quel tocco in più a un trucco discreto. Mi piace molto!

Chiaramente adesso tra box e acquisti mirati sono piena di prodotti da smaltire quindi non ricomprerò questa box nell’immediato futuro ma sicuramente magari a primavera ne proverò ancora qualcuna probabilmente di un altro tipo. Se volete comprarla girate un po’ i video e i blog di recensione stranieri perché trovate facilmente dei codici di sconto.
Vi lascio il video di spacchettamento, a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *