Salve! oggi vi parlerò di un prodotto  che mi ha piacevolmente stupito e che in poco tempo è diventato la mia crema per il viso preferita.
Per spiegarvi il perché di questo entusiasmo devo fare un piccolo passo indietro a quel mattino di due mesi fa quando mi sono svegliata con un chiodo fisso ‘devo comprare una crema antirughe’. Ripetendol la frase come un mantra ho trascinato mio marito nel più vicino centro commerciale della mia zona dove ci sono due profumerie e una parafarmacia. Nella prima profumeria la commessa, poco attenta ai miei bisogni, voleva rifilarmi creme dagli 80 euro in su arrivando a decantarmi anche le virtù della famosa crema di Dior da 300 euro a vasetto con tanto di essenza di rosa colta nel giardino di Dior alle prime luci dell’alba quando la rugiada bagna i petali (non sto’ scherzando purtroppo). No grazie. Nella seconda profumeria cosiddetta ‘bio’ le creme erano scontatissime, ma fin troppo, una crema antiage che si rispetti non può costare 5 euro… Sono finita allora in parafarmacia dove mi ha accolta una commessa gentilissima che ha ascoltato le mie richieste e mi ha proposto varie creme di vari prezzi. Alla fine ho deciso per una crema non proprio antiage ma super idratante e con acido ialuronico. Con estrema felicità ho iniziato ad usarla mattino e sera applicandomi seriamente come mai avevo fatto in vita mia, peccato che dopo la prima settimana mi sono riempita di brufoletti attorno al naso e alla bocca. La delusione è stata tanta e cocente. Nello stesso periodo ho scoperto il sito de ‘La Cimpinessa‘ e ho ordinato una beauty box. Sulla pagina facebook del sito era apparsa la notizia che sarebbero state messe in vendita delle creme di AVA Laboratorium di una nuova linea, la ECO Garden che usa i principi attivi delle verdure. Cetriolo, pomodoro, carote e piselli non servono solo per fare saporiti minestroni ma anche ottime creme per il viso. Per fortuna la mia beauty box non era ancora partita così chiesi di inserire all’interno un campioncino.

Al momento, quando ho visto il campioncino e ho capito che la crema era per pelli dai 50 anni in su mi è venuto un sorriso, (ne ho 41 di anni) quando poi ho scoperto che era al pisello verde il sorriso si è tramutato in risatina maliziosa.
Nonostante tutto, già dalla prima applicazione ho capito che quella crema mi piaceva troppo e ancor prima di finire il contenuto della bustina ne avevo già ordinata la full size.
Questa crema (cito dal sito) ha un effetto lifting visibile e aumenta il tono e l’elasticità della pelle del viso. Riduce le rughe presenti e ne previene la comparsa di nuove. L’estratto di pisello verde contiene fitootmoni, minerali, vitamina E, K e proteine, tutti questi bioingredienti aiutano la pelle a riacquistare un aspetto giovanile e tonico. Contiene altresì lo zinco che assorbe il sebo in eccesso e mantiene l’equilibrio acido-base della pelle favorendo il processo di rigenerazione.
Ora che la sto usando da un mese posso finalmente fare una recensione dettagliata. Partendo dal packaging che mi piace molto perché sia la scatoletta di cartone che il vasetto sono sui toni del verde e bianco che danno proprio l’idea di natura. Il vasetto è delizioso tanto che quando finirò la crema, lo laverò e riutilizzerò per qualche altro prodotto.  Questa crema è totalmente verde, come potete vedere dall’INCI che riporto qui sotto. Ha un PAO di 2 mesi con scadenza 2016 e viene venduta nel barattolino da 50 ml.
La crema è di un verdolino chiarissimo, il profumo è ‘vegetale’ ma non di erba ed è tenue e non persistente. La texture è morbida, si spalma facilmente e assorbe velocemente. E’ leggera, la sto usando anche nei giorni più caldi e non la sento neanche. Non unge anzi, lascia la pelle molto morbida e asciutta. L’unica cosa che non mi piace è che a volte, dopo l’applicazione, la pelle tira un pò, come se avesse bisogno di un altro velo di crema. Siccome sono piuttosto generosa con le dosi ne aggiungo altra (pochissima solo sui punti che sento in tensione) e in pochi minuti la sensazione passa. La crema, usata al mattino, permette di truccarsi subito perché non ha bisogno di tempo per essere assorbita. Alla sera, dopo essermi struccata e lavata bene il viso, ne metto una dose maggiore per idratare la pelle e nutrirla per bene.
Ma veniamo alla cosa più importante, gli effetti. Già dalle prime applicazioni mi sono resa conto che la pelle è molto più elastica e idratata. Non ha un effetto lifting immediato ma dopo un mesetto scarso di applicazione costante le rughette attorno agli occhi si sono distese e sono molto meno evidenti. Il pregio maggiore di questa crema, secondo me, è proprio il suo rendere la pelle elastica e tonica. E’ una crema che mi fa’ esclamare ogni volta che mi guardo allo specchio ‘Ao’ chi direbbe che ho quarant’anni passati?’
Qualche informazione su AVA Laboratorium.
E’ una azienda polacca che ha 50 anni di esperienza nella cosmesi. Le loro linee di eco cosmetici sono tutte preparate in conformità con i requisiti ECOCERT. Possiede dei laboratori dove vengono preparati prodotti di bellezza a base di ingredienti naturali testati per allergie e irritazioni.
Nome: Crema antiage per il viso all’estratto di pisello verde – Linea ECO garden
Marchio: AVA Laboratorium
Provenienza: Polonia
Prezzo: 15,00€ circa
Quantità: 50 ml
PAO: 2 mesi (scadenza 2016)
Reperibilità: Negozi di cosmesi on line
Pro: Leggera, inci verde, confortevole.
Contro: A volte tira leggermente la pelle dopo l’uso.
INCI:
*Ingredienti da agricoltura biologica certificata Ecocert
il 99% del totale degli ingredienti è di origine naturale
il16% del totale degli ingredienti proviene da agricoltura biologica
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *